• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Borussia Dortmund, Buffon: "Vogliamo confrontarci con realtà europee. Reus..."

Juventus-Borussia Dortmund, Buffon: "Vogliamo confrontarci con realtà europee. Reus..."

Il capitano bianconero ha incontrato la stampa alla vigilia del match di Champions contro i tedeschi


Buffon (Getty Images)

23/02/2015 18:22

JUVENTUS BORUSSIA DORTMUND CHAMPIONS CONFERENZA STAMPA BUFFON / TORINO - Dalla sala stampa dello 'Juventus Stadium' ha parlato il numero uno della Juventus, Gianluigi Buffon, che ha analizzato al sfida contro il Borussia Dortmund di domani, valevole per gli ottavi di finale della Champions League.

Ecco le sue parole: "Abbiamo grandissimo rispetto e voglia di vedere se abbiamo fatto dei progressi. Questo sogno deve durare il più a lungo possibile. Passi falsi? Con il Cesena mi sono arrabbiato con me stesso. Non siamo stati brillanti contro l'Atalanta, ma domani da parte di tutti non verrà meno l'applicazione e l'abnegazione."

TAPPA DI RINASCITA - "Come il confronto con il Celtic e con il  Bayern di anni fa. Dopo l'anno sabbatico abbiamo ripreso il percorso europeo. La curiosità che abbiamo tutti è di sentire il desiderio di misurarci con realtà che masticano l'Europa ad alto livello già da tanti anni. Che si vinca o che si perda lo si farà con pochi rimpianti. Mi auguro che in noi ci sia più consapevolezza di essere una buona squadra, rispetto a due anni fa siamo migliorati per quanto riguarda gioco e conoscenza".

SU REUS -  "E' un grandissimo talento. Un giocatore che può sparigliare le carte sul tavolo. Ha doti sopra la media, ma mi auguro sia un po' appannato per via degli acciacchi fisici".

O.P.




Commenta con Facebook