• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Bufera Lotito, Abodi: "Non finirà in un nulla di fatto. Serve un cambio di metodo"

Bufera Lotito, Abodi: "Non finirà in un nulla di fatto. Serve un cambio di metodo"

Il presidente della Lega Serie B sul caso che ha coinvolto il numero uno della Lazio


Claudio Lotito ©Getty Images
dall'inviata Eleonora Trotta

23/02/2015 16:20

BUFERA LOTITO ABODI LEGA SERIE A / ROMA - Parlando a margine della conferenza stampa di presentazione della campagna di sensibilizzazione contro l'omofobia "Cambiamo gli schemi - Allacciamoli" promossa da Paddy Power, ArciGay e ArciLesbica, il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi ha parlato del 'caso Lotito': "Ho fiducia totale nelle istituzioni e nel fatto che quanto accaduto possa lasciare un segno in termini di responsabilità. In certi casi meglio non esasperare i toni ma non si può neanche voltare la faccia dall'altro lato. Comunque la fiducia in chi deve valutare l'accaduto e le riflessioni che alcune affermazioni hanno scatenato, inducono a non farsi prendere dalla preoccupazione che tutto finisca in un nullo di fatto". 

Abodi parla ancora in merito alle deleghe tolte a Lotito: "La vedo in maniera diversa. Si è voluto accentrare la responsabilità di sistema sul presidente federale. Lotito in commissione riforme? Per me non è un problema personale, l'importante è il metodo. Porre veti su Lotito significherebbe fare una scorrettezza nei confronti della Lega Serie A, è un problema che riguarda loro. Spero in un cambio del metodo di lavoro, altrimenti non si risolve nulla". 




Commenta con Facebook