• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Champions League, Juventus-Borussia Dortmund: le probabili formazioni

Champions League, Juventus-Borussia Dortmund: le probabili formazioni

Domani sera allo 'Stadium' andrà in scena il primo round degli ottavi di finale


Juventus (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

23/02/2015 15:14

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS BORUSSIA DORTMUND PROBABILI FORMAZIONI / TORINO - Tutto in una notte. Anzi in due. Vigilia di Juventus-Borussia Dortmund, primo round degli ottavi di Champions League, che si giocherà martedì sera in uno' Stadium' vestito a festa per l'occasione. La squadra di Allegri - per le news Juventus - arriva alla sfida forte del +9 sulla Roma, malgrado la non troppo convincente prova di venerdì contro l'Atalanta, mentre i tedeschi nel weekend hanno inanellato la terza vittoria consecutiva in casa del fanalino di coda Amburgo, mettendosi alle spalle il periodo buio di fine gennaio che aveva relegato i tedeschi incredibilmente in fondo alla classifica.

SCACCHIERE BIANCONERO - Sorride Allegri in chiave formazione. Domenica Vidal è ritornato ad allenarsi insieme al resto del gruppo dopo l'acciacco muscolare accusato alla vigilia della gara con l'Atalanta e, salvo sorprese, dovrebbe essere regolarmente in campo come vertice altro del rombo di centrocampo dietro alla coppia d'attacco Tevez-Morata, con l'ex Real preferito al connazionale Llorente. In mediana ci sarà solito il trio titolare composto da Marchisio, Pirlo e Pogba, mentre nelle retrovie Lichtsteiner sarebbe in vantaggio su Caceres per quanto concerne la fascia destra, con Bonucci e Chiellini in mezzo ed Evra sull'out mancino, davanti ovviamente a capitan Buffon.

LE MOSSE DI KLOPP - Passando alla squadra di Klopp, difficilmente ci sarà spazio dal primo minuto per l'atteso ex della sfida Immobile, sempre escluso dal tecnico tedesco dall'undici titolare nelle ultime e vincenti gare di Bundesliga. Il terminale offensivo sarà Aubameyang, supportato sulla trequarti da Kampl, Kagawa e dal gioiello Reus, tornato ai livelli che lo contraddistinguono dopo il grave infortunio alla caviglia dello scorso novembre e che, in tema di calciomercato, ha da poco rinnovato fino al 2019 il proprio contratto con la formazione di Dortmund. Davanti alla difesa agiranno Sahin e Gundogan, mentre nel pacchettro arretrato ci sarà il rientro di Hummels, assente venerdì in campionato: al suo fianco, Subotic si gioca una maglia da titolare con l'ex Genoa e Milan Sokratis. Non saranno della sfida i lungodegenti Grosskreutz, Kehl e Bender, mentre la presenza di Blaszczykowski è a rischio causa influenza.

 

PROBABILI FORMAZIONI

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Morata. All.: Allegri.
 
Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer; Gundogan, Sahin; Kampl, Kagawa, Reus; Aubameyang. All.: Klopp.




Commenta con Facebook