• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Cesena, Inzaghi: "Berlusconi? E' intelligente. Tutti vorrebbero Bonaventura"

Milan-Cesena, Inzaghi: "Berlusconi? E' intelligente. Tutti vorrebbero Bonaventura"

L'allenatore dei rossoneri ha commentato positivamente la prova dei suoi


Filippo Inzaghi (Getty Images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

22/02/2015 17:57

MILAN CESENA POST PARTITA INZAGHI / MILANO - Filippo Inzaghi, guida tecnica del Milan, è intervenuto ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria rossonera contro il Cesena di Di Carlo: "Siamo contenti, ma non abbiamo fatto nulla. Ci tenevo affinché vincessimo giocando un buon risultato, anche per la fiducia. Dobbiamo vincere due-tre partite di fila per rimetterci in pista. Con questa voglia ed il recupero di alcuni giocatori importanti credo si possa fare"

BONAVENTURA - "lo vorrebbero tutti gli allenatori. Oggi è stato molto bravo a calarsi nel ruolo. Siamo tornati a giocare con tre davanti e tre a centrocampo, soluzione adottata fino a gennaio. Un po' di certezza serviva al gruppo. Honda può fare trequartista, ma anche Cerci si può adattare al modulo".

DESTRO - "Si è dato da fare ma si deve adattare ai meccanismi. Deve stare sereno: avrei potuto anche tenerlo in campo, però in panchina ho anche uno come Pazzini".

PAZZINI - "Sono stato chiaro con lui, sapeva del suo ruolo dopo che abbiamo preso Mattia. Sa di avere la mia stima e conosco il suo atteggiamento".

BERLUSCONI - "Io so cosa pensa di me. Metto la mia passione e le mie conoscenze. Frecciatine? Non ce ne sono state. Mi incoraggi. E' intelligente e mi chiama spesso".




Commenta con Facebook