• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Bianchi: "Garcia, cambia qualcosa!"

Roma, Bianchi: "Garcia, cambia qualcosa!"

Il decano degli allenatori commenta l'attuale momento del club giallorosso


Garcia e Totti (Getty Images)

20/02/2015 10:00

ROMA INTERVISTA OTTAVIO BIANCHI A TELE RADIO STEREO / ROMA - Ottavio Bianchi, ex allenatore della Roma, ha commentato l'attuale momento di forma del club giallorosso ai microfoni di 'Tele Radio Stereo'.

PROBLEMA AMBIENTALE - "Quando ho allenato la Roma, la mia squadra era competitiva tanto che arrivò a disputare due finali, vincendone una. Ma era contestata dai tifosi. Ora a Roma noto che, soprattutto l'anno scorso, il clima è cambiato. La Roma lo scorso anno si è meritata i favori della stampa giocando bene e facendo i risultati. Quest'anno quindi senza pressioni particolari sta subendo un'involuzione evidente".

CALCIOMERCATO - "Cedere Destro è stato un errore perché per caratteristiche ti consentiva di evitare la necessaria fase di possesso palla nei momenti in cui possesso palla non riesci a farlo. Il problema della Roma è che se riesce a giocare bene viene tutto facile, ma se viene meno il gioco fa quello che stiamo vedendo".

GARCIA - "Per uscire da questo momento duro, l'allenatore deve necessariamente cambiare. Garcia non è in discussione, alle spalle ha una società buona, quindi per uscire da questa crisi lui che è di primo livello deve cambiare qualcosa, anche tatticamente".

CALCIO ITALIANO - "Il calcio italiano, oggi, è un calcio di terza fascia. E in Europa spesso il confronto diventa impietoso".




Commenta con Facebook