• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, il ritorno di Lamela stuzzica i giallorossi

Calciomercato Roma, il ritorno di Lamela stuzzica i giallorossi

Porte aperte per l'argentino ma spaventa l'aspetto economico. Lui intanto a Roma torna spesso...


Lamela (Getty Images)
Jonathan Terreni

18/02/2015 11:30

CALCIOMERCATO ROMA RITORNO LAMELA / ROMA - Quello di Erik Lamela con la Roma potrebbe essere un amore destinato a riprendere fiamma. Non solo perché l'argentino torna spesso nella Capitale, città a cui è rimasto molto legato, testimoniato dall'ultima visita in occasione di San Valentino con la sua amorosa, ma perché i rapporti con la società e con i tifosi sono sempre rimasti ottimi. Il trequartista passato al Tottenham nell'estate 2013 per una cifra vicina ai 30 milioni di euro ha trovato non poche difficoltà nell'ambientamento in Inghilterra. Con il passare del tempo le sue qualità stanno emergendo ad intermittenza ma il processo va a rilento e conquistare definitivamente gli 'Spurs' non è cosa facile. Sabatini a suo tempo non ha potuto dire di no a quella cifra, destinata ad essere poi reinvestita nel calciomercato per puntellare la rosa. Adesso però in tanti avanzano l'ipotesi di un ritorno, in particolare 'Fichajes.net', secondo cui l'affare potrebbe decollare in estate.

La problematica più grande, per quella che potrebbe essere una grande suggestione del mercato Roma, resterebbe quella legata all'eventuale costo dell'operazione. Tanto è stato pagato e tanto il Tottenham chiederà per un eventuale cessione, per non mettere a registro una minusvalenza importante. Sulla formula si potrebbe anche trovare una soluzione, magari aprendo ad un prestito con riscatto ma le cifre non saranno quelle di saldo. Tanto dipenderà anche dalla sua volontà. Dovrà scegliere se proseguire l'avventura in Inghilterra, forte delle sue qualità e della fiducia che tutto sommato Pochettino gli ha sempre concesso. Se però la nostalgia di Trastevere dovesse farsi sentire ecco che a giugno potrebbe puntare i piedi e spingere per tornare là dove qualcosa, forse, ha lasciato in sospeso. I tifosi giallorossi hanno ancora negli occhi le sue giocate. In Serie A ha dimostrato di poter fare la differenza, senza se e senza ma.




Commenta con Facebook