• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Icardi regolarmente in gruppo. Pronto per il Celtic

Inter, Icardi regolarmente in gruppo. Pronto per il Celtic

L'attaccante argentino è tornato ad allenarsi con la squadra dopo il virus intestinale che lo ha bloccato a Bergamo


Mauro Icardi (Getty Images)
Jonathan Terreni

17/02/2015 11:15

INTER ICARDI ALLENAMENTO / MILANO - Ottime news Inter per quanto riguarda l'infermeria, anche se non c'era molto allarmismo circa questa situazione. Come riporta il profilo Twitter dell'Inter, Mauro Icardi ha smaltito il virus intestinale che lo ha bloccato in extremis per la trasferta di Bergamo domenica scorsa contro l'Atalanta e questa mattina è tornato ad allenarsi regolarmente con la squadra in vista della trasferta di Europa League contro il Celtic. Un forfait all'ultimo secondo che aveva costretto Roberto Mancini a rivedere gli undici titolari, dando fiducia a Palacio che, nonostante una condizione fisica ottimale che non vuole saperne di arrivare, è andato a segno fortunosamente dopo una partita di grande impegno e sacrificio.

Mancini puo' sorridere allora in vista del ritorno dell'Europa, giovedì prossimo. L'Europa League è sicuramente un obiettivo molto importante nella stagione nerazzurra, una via alternativa per raggiungere la Champions vista la distanza ancora ampia in campionato dal terzo posto. Sarà l'occasione per tornare ad assaporare i palcoscenici che contano, anche perché la trasferta in terra scozzese contro il Celtic sarà tutt'altro che una passeggiata. Il tecnico di Jesi potrebbe così lanciare 'Maurito' dal primo minuto, tutto dipenderà da cosa diranno questi ultimi allenamenti ma, a meno di clamorose sorprese, il numero nove nerazzurro si riprenderà il suo posto al centro dell'attacco. Troppo importanti le sue reti anche se in sua assenza la squadra ha messo a segno un importante poker su un campo storicamente insidioso come quello degli 'Atleti Azzurri'. Se Icardi non dovesse offrire garanzie dal punto di vista fisico si potrebbe pensare a farlo sedere in panchina almeno all'inizio e regalargli magari uno spezzone di gara per riaverlo al cento per centro nella trasferta di Cagliari in campionato. Con Palacio non al meglio e Podolski fuori dalla lista europee Icardi dovrà stringere i denti.

 




Commenta con Facebook