• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, e se fosse Vidal il grande sacrificato?

Calciomercato Juventus, e se fosse Vidal il grande sacrificato?

Il cileno vive di troppi alti e bassi a causa di una condizione non perfetta. Il rigore sbagliato altra mazzata sul morale


Arturo Vidal (Getty Images)
Jonathan Terreni

16/02/2015 12:10

CALCIOMERCATO JUVENTUS FUTURO VIDAL / TORINO - Le attenzioni del mercato Juventus questa estate saranno focalizzate su Paul Pogba, inevitabile. Ma se invece la mossa di Marotta e soci fosse quella di rifiutare il grande sacrificio (in caso di arrivo di una mega offerta per il francese) e far cassa magari con qualcosa di meno clamoroso, ma cedendo un altro pezzo da novanta? Solo ipotesi per il momento perché la riapertura del calciomercato è ancora molto lontana ma le grandi mosse si preparano durante l'anno. Questione Pogba a parte dunque l'indiziato numero uno potrebbe essere allora Arturo Vidal, non più quello straordinario tuttocampista europeo che un anno fa poteva valere almeno quanto il 'Polpo'. Dopo quell'infortunio pre Mondiale il cileno non è mai tornato veramente al top, lottando con una condizione altalenante che ne ha limitato il rendimento. I colpi certo non gli mancano ma troppo spesso gioca sotto le capacità, come uno normale, come uno che potrebbe davvero essere sacrificato se arrivasse la grande offerta. Non sarà certo un assegno da 100 milioni perché qualcosina in meno adeso vale. Niente sconti però.

E non è questione di un rigore fallito, il secondo stagionale per il cileno, perché quello ci puo' anche stare. A scatenare il dubbio sono le prestazioni e una forma stabile che non vuole saperne di arrivare. Certo è che nelle partite che contano Vidal ha sempre dato il suo apporto ma l'arrivo della Champions e la doppia sfida contro il Borussia Dortumund sarà un banco di prova importantissimo. Se Arturo devesse fallire ecco che le chanches di addio potrebbero aumentare. Tutto poi è nelle mani di chi vorrà avanzare un'offerta e negli ultimissimi tempi non si sono registrati clamorosi interessi da parte di altre big europee. Vedremo, ci sono ancora diversi mesi e tutto puo' accadere.




Commenta con Facebook