• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Felipe oggi a Milano: si decide dopo il Celtic

Calciomercato Inter, Felipe oggi a Milano: si decide dopo il Celtic

Il difensore appena svincolatosi dal Parma sarebbe tesserato in caso di passaggio del turno in Europa League


Mateo Kovacic (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

16/02/2015 11:37

CALCIOMERCATO INTER FELIPE CELTIC / MILANO - La doppia sfida con il Celtic si avvicina, un crocevia fondamentale per la stagione dell'Inter e per il futuro di Felipe Dal Belo. La dirigenza nerazzurra ha chiuso l'accordo con il difensore brasiliano appena svincolatosi dal Parma per il mancato pagamento dello stipendio sulla base di un contratto di quattro mesi. Dopo le prime perplessità da parte dell'entourage del giocatore, il centrale classe '84 ha accettato la proposta interista e già oggi, riporta 'Tuttosport', arriverà a Milano dove domani si sottoporrà alle visite mediche di rito. Da mercoledì, invece, sarà al centro sportivo di Appiano Gentile per sostenere un periodo di prova che coinciderà con i giorni che vanno dall'andata al ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. La firma, però, resta legata al passaggio del turno, come accennato anche dal tecnico Roberto Mancini dopo la bella vittoria di Bergamo: "Il mercato degli svincolati? Vediamo in questi giorni, sperando di recuperare Andreolli e D'Ambrosio. Speriamo di giocare tante partite anche in Europa League e valuteremo".

Un rinforzo necessario, dunque, soprattutto in caso di approdo agli ottavi, come ribadito proprio dall'allenatore jesino al direttore sportivo Piero Ausilio. Un rinforzo che, però, getta nuove ombre sul futuro di Nemanja Vidic. Il centrale serbo classe '81, arrivato la scorsa estate a parametro zero dal Manchester United, non ha convinto neanche Mancini che continua a preferirgli altre soluzioni difensive. Così, come vi avevamo raccontato in esclusiva, l'ex 'Red Devil' resta nella lista dei possibili partenti in ottica estiva, con diversi club di Premier League che sarebbero pronti a riportarlo Oltremanica. A giugno si vedrà. Ed intanto è già stato bloccato da giorni Jeison Murillo, colombiano classe '92 in arrivo dal Granada. Sarà lui il primo colpo del calciomercato Inter per la prossima stagione.




Commenta con Facebook