• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cesena > Bufera Lotito, Lugaresi: "Siamo tutti colpevoli. Questo sistema non regge più"

Bufera Lotito, Lugaresi: "Siamo tutti colpevoli. Questo sistema non regge più"

Il presidente del Cesena ha parlato prima della gara contro la Juventus


Giorgio Lugaresi © Getty Images

15/02/2015 20:32

CESENA JUVENTUS LUGARESI / CESENA – Lugaresi, presidente del Cesena, a 'Sky' ha commentato così il caso scaturito dopo la telefonata di Lotito, diventata di dominio pubblico: "Sono rimasto meravigliato a leggere questa telefonata registrata in maniera subdola. Ti dà la misura di che ambiente viviamo. Tutti sono colpevoli di aver fatto crescere un ambiente poco sincero. Penso che siamo così colpevoli assieme anche all'Associazione Calciatori: questo sistema non si regge più. Ho visto i bilanci di tutte le società, sono sofferenti. Tutti devono fare passi indietro per trovare accordi per farci sopravvivere – le parole del presidente - Se arriviamo a registrare le telefonate tra noi dirigenti significa che c'è totale sfiducia. Lotito ha fatto affermazioni gravi, brutte, antipatiche, da non condividere assolutamente, però da noi si dice che un fosso si fa con due rive. E dall'altra parte c'era un'altra riva storta".

M.F.




Commenta con Facebook