• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma-Parma, Garcia: "Non ci sono alibi, dovevamo vincere. Tifosi delusi? E' normale"

Roma-Parma, Garcia: "Non ci sono alibi, dovevamo vincere. Tifosi delusi? E' normale"

Il tecnico francese ha parlato del pareggio a reti bianche contro l'ultima in classifica


Rudi Garcia (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

15/02/2015 17:38

CALCIO SERIE A ROMA PARMA GARCIA / ROMA - Rudi Garcia non è soddisfatto dopo lo 0-0 della sua Roma contro il Parma, allo stadio 'Olimpico'. Queste le parole del tecnico francese a 'Sky Sport': "Sapevamo di dover fare il primo gol per aprire la gara. Il primo tempo è stato lento e nella seconda frazione abbiamo tirato poco nello specchio e facendo così è difficile segnare. Questo il difetto della squadra oggi. Complimenti al Parma ma noi abbiamo sbagliato, abbiamo avuto pochi spazi. Bisognava aver pazienza ma se iniziavamo meglio potevamo avere più chances di vittoria".

GERVINHO E DOUMBIA - "Il loro entusiasmo dalla Coppa d'Africa poteva essere una cosa buona per la squadra. Non ho potuto togliere tutti e due perché non abbiamo segnato prima".

TIFOSI - "I tifosi vogliono vederci vincere, sono delusi ed è normale. Lo siamo anche noi. Con l'ultima dovevamo vincere e abbiamo sbagliato il risultato. La prossima gara in Europa League la dobbiamo vincere. 

TREND NEGATIVO - "Solo il futuro ci dirà se avremo più continuità. E' un momento che ci dice così. Alcuni giocatori non erano al 100%. Pjanic oggi è rimasto a casa anche se non sono alibi. Oggi dovevamo vincere".

SCUDETTO - "Non bisogna parlare della classifica ma di un gioco che abbia continuità. Se giochiamo come nel secondo tempo le vinceremo, dobbiamo concentrarci su questo ed avere più ritmo. Torneremo alla vittoria ed è l'obiettivo per giovedì".

DIFFERENZE CON LO SCORSO ANNO - "Dipende da stagione a stagione, la rosa è differente. Dobbiamo tornare con i giocatori al 100% e tutti disponibili a parte Strootman ed altri casi particolari".

 

 




Commenta con Facebook