• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Atalanta-Inter, Mancini: "A Napoli la svolta. Mercato svincolati? Stiamo valutando"

Atalanta-Inter, Mancini: "A Napoli la svolta. Mercato svincolati? Stiamo valutando"

L'allenatore nerazzurro ha commentato la vittoria sull'Atalanta


Roberto Mancini (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

15/02/2015 17:26

CALCIO SERIE A ATALANTA INTER MANCINI / BERGAMO - E' un Roberto Mancini molto soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la vittoria per 4-1 della sua Inter con l'Atalanta. Queste le parole: "Ho parlato con Icardi, preferiamo non gioire. Battute a parte siamo felici perché Bergamo è un campo difficile e l'Atalanta è un'ottima squadra. Anche oggi però qualche errore di troppo. Siamo andati in difficoltà dopo aver segnato l'1-0 ma poi abbiamo ripreso la partita in mano".

GUARIN - "E' un bravo giocatore, è strano che non rendesse per le sue qualità. Ora ha più confidenza ma io me lo ricordo come un grande centrocampista e le mie speranze sono che si sia sbloccato. Tutti vogliono lavorare sulla testa dei giocatori ma lui le qualità le ha sempre avute. Poi a volte ci sono altri motivi ma gli abbiamo dato fiducia e lui sta ripagando l'Inter. Il suo obiettivo era di far gol in qualsiasi modo ma da centrocampista dipende dalla squadra, se arriva da dietro è avvantaggiato e può tirar forte o piazzarla".

FIDUCIA - "E' importante ma non è fatta. Abbiamo fatto due vittorie e non cambia molto. Sarà un lavoro lungo e difficile, speriamo di aver fatto un buon passo avanti. Stavamo giocando un buon calcio già da un po' e a Napoli ci siamo convinti che potevamo giocarsela".

SVINCOLATI - "Vediamo in questi giorni, sperando di recuperare Andreolli e D'Ambrosio. Speriamo di giocare tante partite anche in Europa League e valuteremo".

OSVALDO - "Botta al naso? E' il saluto di Osvaldo...".




Commenta con Facebook