• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Empoli, Inzaghi: "Periodo complicato, ci sta succedendo di tutto. Brucia molto il gol preso"

Milan-Empoli, Inzaghi: "Periodo complicato, ci sta succedendo di tutto. Brucia molto il gol preso"

Le parole dell'allenatore rossonero dopo il pareggio con l'Empoli


Filippo Inzaghi (Getty Images)

15/02/2015 14:56

MILAN-EMPOLI INTERVISTA INZAGHI / MILANO - Ancora un passo falso per il Milan, che si ferma in casa con l'Empoli e fa la conta degli infortunati. Comprensibile lo scoramento di Pippo Inzaghi a fine partita. Ecco le sue parole a 'Sky': "Siamo in un periodo complicato, ogni partita succede di tutto, incredibile perdere tutti questi giocatori, soprattutto all'inizio con Alex. Sapevamo che incontravano una squadra difficile, è stata una partita equlibrata, ci voleva un po' più di attenzione. Nel finale i ragazzi si sono dati da fare, in nove, speriamo di recuperare dei giocatori nelle prossime gare. Loro sono una neo-promossa, ma dimostrano di essere una grande squadra, hanno giocato alla pari con Roma e Juventus. Noi dobbiamo crescere, purtroppo non riusciamo a trovare la quadratura del cerchio per via dei tanti infortuni. Dobbiamo stringerci tutti attorno a questo gruppo, fare quadrato delle cose che non vanno, bisogna lavorare soprattutto sulla testa. Non è facile giocare a San Siro, dobbiamo tornare a vincere al più presto. Alla fine, in nove, ci teniamo questo punto. Ma sul gol loro non dobbiamo commettere certi errori, brucia prendere una rete così. Nel calcio ci sono dei cicli, questo è un ciclo difficile, purtroppo per risolverlo ci vuole tempo e la rosa al completo che non ho mai avuto: difficile così trovare continuità". Due parole anche su Mattia Destro, al primo gol in rossonero: "E' stato molto bravo sul gol, abbiamo fatto delle buone combinazioni. Nel secondo tempo in 3-4 ripartenze potevamo fare meglio".

 

A.P.

 




Commenta con Facebook