• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Calciomercato Inter, da sogno a realtà: ecco come può arrivare Tourè

Calciomercato Inter, da sogno a realtà: ecco come può arrivare Tourè

Il 32enne centrocampista ivoriano ha un contratto fino al 2017 con il Manchester City


Gnegneri Yaya Touré (Getty Images)
Marco Di Federico

14/02/2015 11:02

CALCIOMERCATO INTER TOURE MANCINI MANCHESTER CITY / MILANO - É il grande sogno di Roberto Mancini per la prossima stagione. Lo ha detto più volte pubblicamente lo stesso tecnico nerazzurro: Gnegneri Yaya Touré è il giocatore che permetterebbe all'Inter di fare il salto di qualità che la farebbe tornare ad essere una vera contendente per lo Scudetto. Come da troppo tempo non accade. Dopo un calciomercato invernale importante, in cui sono arrivati Santon, Brozovic, Shaqiri e Podolski, l'Inter sta studiando la strategia per regalare a Mancini il colpo Tourè.

"Per me è uno dei migliori giocatori al mondo. Gioca in un grandissimo club come il Manchester City quindi non è semplice. Molto dipenderà da lui, se vorrà fare un'esperienza in Italia", ha detto solo ieri Roberto Mancini. Ed il punto sta proprio qui: dipende tutto dal 32enne centrocampista ivoriano, che ha appena aggiunto la Coppa d'Africa ad un palmares pazzesco, che può contare anche una Champions League ed una Coppa del mondo per club ai tempi del Barcellona. Perché Tourè è sotto contratto con i 'Citizens' fino al 2017 con uno stipendio faraonico da 8,5 milioni di euro più bonus a stagione: troppo per l'Inter e per qualsiasi altro club italiano.

Come scrive oggi 'TuttoSport', l'ivoriano viene tempestato di messaggi e telefonate dal suo vecchio manager, che vuole provare a convincerlo a sposare la causa nerazzurra. L'ostacolo principale per il calciomercato Inter non starebbe dunque tanto nel prezzo del cartellino, visto che Tourè ha sempre 32 anni, ma nell'ingaggio: per sbarcare all'Inter dovrebbe più che dimezzarsi lo stipendio. Senza contare che difficilmente l'ex blaugrana prenderebbe in considerazione la pista Inter senza la possibilità di giocare in Champions League. Anche perché sulle tracce di Tourè c'è un club che può garantirgli tutti i soldi che chiede: il Paris Saint-Germain.




Commenta con Facebook