• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, Gobbi: "Basta proroga: senza stipendi, partirà la messa in mora"

Parma, Gobbi: "Basta proroga: senza stipendi, partirà la messa in mora"

Il difensore ducale conferma la linea dei calciatori gialloblu: il 16 febbraio giornata decisiva


Gobbi (Getty Images)

12/02/2015 14:04

PARMA GOBBI STIPENDI MESSA IN MORA / PARMA - Lunedì 16 febbraio è una data fondamentale per il futuro del Parma: la nuova società deve portare a termine i pagamenti Irpef per evitare ulteriori penalizzazioni e pagare gli stipendi alla rosa per bloccare la messa in mora. La conferma arriva dal difensore Massimo Gobbi che in alcune dichiarazioni riportate da 'repubblica.it' spiega: "Non ci saranno altre proroghe. Dopo mesi di attesa c'è la necessità di tutelarci. Il 16 febbraio è la data limite, è già tutto predisposto con l'Aic". 

B.D.S.




Commenta con Facebook