• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Calciomercato Milan, addio Conte: tutto su Montella per il dopo Inzaghi

Calciomercato Milan, addio Conte: tutto su Montella per il dopo Inzaghi

L'allenatore della Fiorentina ha un contratto fino al 2017. Klopp e Guardiola i sogni


Vincenzo Montella (Getty Images)
Marco Di Federico

11/02/2015 09:52

CALCIOMERCATO MILAN CONTE MONTELLA GALLIANI INZAGHI / MILANO - Antonio Conte ha ribadito la sua volontà di proseguire l'avventura sulla panchina dell'Italia. Una buona notizia per la Figc e Carlo Tavecchio, un nome in meno per il calciomercato Milan nella corsa alla panchina per la prossima stagione. Perché al di là dell'incondizionata fiducia che Adriano Galliani continua ad ostentare pubblicamente nei confronti di Pippo Inzaghi il tecnico non può permettersi di finire fuori dall'Europa come ha fatto il suo criticatissimo predecessore Clarence Seedorf. Soprattutto dopo un calciomercato invernale in cui il Milan è intervenuto in modo importante per rinforzare la rosa a disposizione di 'Super Pippo'.

I numeri non sono al momento dalla parte dell'ex centravanti rossonero, che nel 2015 ha raccolto solo 4 punti in 6 giornate, più l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano di una Lazio in 10 uomini per tutta la ripresa. Le prossime quattro gare saranno fondamentali per Inzaghi, visto che il Milan affronta Empoli, Cesena, Chievo ed Hellas: non proprio quattro corazzate, contro le quali i rossoneri possono rilanciare le loro ambizioni per il quinto posto. In ogni caso, come detto, no Europa no Inzaghi. Se allora la candidatura del ct della Nazionale perde colpi, visto che senza ulteriori sorprese l'ex allenatore della Juventus onorerà il suo contratto ed arriverà fino agli Europei del 2016, ecco che il Milan ha deciso di puntare tutto su Vincenzo Montella.

Come riporta oggi 'TuttoSport', per l'attuale allenatore della Fiorentina, con cui è sotto contratto fino al 2017, esiste una stima di vecchia data in casa rossonera, visto che sia Galliani che Berlusconi ne hanno spesso parlato più che bene. L'ex attaccante della Roma, che solo ieri è stato blindato da Andrea Della Valle, è finito anche sui radar del Napoli in caso di addio a fine stagione di Rafa Benitez. Sempre secondo 'TuttoSport' il Piano B in casa Milan porta a Klopp, in difficoltà al Borussia Dortmund dopo stagioni straordinarie. Niente più che un sogno è invece al momento Pep Guardiola.




Commenta con Facebook