• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Abate a De Jong: il punto sui rinnovi

Calciomercato Milan, da Abate a De Jong: il punto sui rinnovi

Il terzino classe 1986 continuerà a giocare con la maglia rossonera


Ignazio Abate ©(Getty Images)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

10/02/2015 17:40

MERCATO MILAN ABATE RINNOVO SCADENZA CONTRATTO/ MILANO - Il Milan nel futuro. Ignazio Abate dovrebbe continuare a giocare con la maglia del 'Diavolo'. Con la chiusura del calciomercato in casa rossonera inizieranno le trattative per i rinnovi di contratto dei calciatori in scadenza il prossimo giugno. Il terzino italiano classe 1986, attualmente ai box per un infortunio, dovrebbe essere il primo a firmare. Tra l'agente dell'ex Torino e la società - riporta 'Sky Sport' - c'è già, infatti, una base d'intesa. Ignazio Abate con l'arrivo di Filippo Inzaghi ha ritrovato il posto da titolare, che aveva perso con Clarence Seedorf, e le sue prestazioni sono nettamente migliorate rispetto alla passata stagione. La sua assenza, infatti, è stato un forte handicap per la squadra di 'Super Pippo' in queste ultime giornate.

CASO SPINOSO - I giocatori rossoneri in scadenza di contratto sono davvero tanti. E' inevitabile, quindi, che il calciomercato Milan riparta proprio da qui. Il caso decisamente più spinoso riguarda un altro calciatore attualmente infortunato, Nigel De Jong. L'olandese è una delle pedine fondamentali della squadra di Inzaghi, ma tra la società e l'entourage del calciatore non sembra esserci intesa sulla durata del nuovo accordo. L'olandese, inoltre, potrebbe essere tentato di ritornare in Inghilterra, dove ad attenderlo ci sarebbe il Manchester United del connazionale van Gaal.

ADDII QUASI CERTI - Chi dovrebbe lasciare quasi certamente il Milan è Philippe Mexes: difficile infatti che il calciatore, che ha uno dei contratti più pesanti in squadra, rimanga dopo i fatti dell''Olimpico'. Non dovrebbero esserci sorprese per Essien e Giampaolo Pazzini (soprattutto per il primo). I due calciatori non rientrano più nei piani della società, che era pronta a liberarsi dei due anche durante il mercato di gennaio.

SENATORI - A prolungare per un'altra stagione, invece, potrebbero essere i senatori Abbiati e Bonera, pronti a ricoprire un ruolo ancora più marginale in campo, ma indispensabili nello spogliatoio.




Commenta con Facebook