• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Galliani vince la 'guerra' delle tv dopo Juventus-Milan

Serie A, Galliani vince la 'guerra' delle tv dopo Juventus-Milan

Lega Calcio disposta ad accogliere la richieste dell'amministratore delegato rossonero


Adriano Galliani ©Getty Images

10/02/2015 11:25

SERIE A GALLIANI TV JUVENTUS MILAN LEGA SERIE A/ ROMA - Non è stata invana la polemica scatenata da Adriano Galliani al termine di Juventus-Milan, match che ha visto i bianconeri, vittoriosi per 3-1, andare in vantaggio grazie ad un gol di Tevez molto discusso per via della linea del fuorigioco proposta dai vari replay televisivi.

All'indomani della sfida contro i campioni d'Italia, l'amministratore delegato rossonero, tramite un comunicato ufficiale, aveva chiesto espressamente che le partite di Serie A del prossimo campionato, venissero interamente gestite da una squadra di registi e produttori interni alla Lega Calcio, senza deleghe nei confronti delle tv 'Mediaset' e 'Sky'.

Come riportato dall'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', la richiesta di Galliani potrebbe essere presto accolta negli uffici della Lega, soprattutto grazie a quell'asse formata da Lotito, Preziosi e lo stesso Galliani che vanta una certa maggioranza nella 'stanza dei bottoni' ed ha già portato all'elezione di Tavecchio in FIGC.

S.F.




Commenta con Facebook