• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Roma, ESCLUSIVO: fari puntati su Bubacar Djaló. Ma attenzione alla concorrenza...

Roma, ESCLUSIVO: fari puntati su Bubacar Djaló. Ma attenzione alla concorrenza...

Il giovane calciatore della Guinea-Bissau seguito anche da altri club italiani


1 di 2
Walter Sabatini ©Getty Images
Bubacar Djaló
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

10/02/2015 10:55

CALCIOMERCATO ROMA BUBACAR ESCLUSIVO JUVE NAPOLI MILAN / LISBONA (Portogallo) - Il calciomercato invernale ha appena chiuso i battenti, ma le società sono già al lavoro in proiezione futura.

È il caso della Roma che, grazie all'occhio attento ai giovani del direttore sportivo Sabatini, segue con estrema attenzione un centrocampista. Stando, infatti, alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, il club giallorosso ha messo nel mirino Bubacar Djaló. Il 18enne centrocampista nativo della Guinea-Bissau (in possesso del passaporto portoghese) è considerato dagli addetti ai lavori un futuro 'craque' tanto da essere soprannominato il 'nuovo Pogba'. Il classe '97 è seguito anche da Juventus, Napoli e Milan ma è la Roma la società attualmente più avanti per Bubacar.

Un affare che potrebbe concretizzarsi anche in questo mese di febbraio, con i capitolini o con le altre squadre: il calciatore, infatti, è libero da vincoli contrattuali con il suo ex club, lo Sporting Lisbona, e dunque può firmare sin da subito per una nuova società in vista della prossima stagione. Fondamentale è anche la volontà del giocatore, voglioso di misurarsi in un campionato importante come quello italiano. Nelle prossime settimane, dunque, ne sapremo di più sul futuro di Bubacar Djaló, un calciatore da tenere d'occhio per il futuro e non solo. Vi terremo aggiornati.




Commenta con Facebook