• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Olanda > Punto Eredivisie, risultati e classifica ventiduesima giornata

Punto Eredivisie, risultati e classifica ventiduesima giornata

Nona sinfonia del PSV grazie a un Depay scatenato, l’Ajax torna a vincere


PSV Eindhoven (Getty Images)
Andrea Corti (@cortionline)

09/02/2015 12:31

PUNTO EREDIVISIE RISULTATI CLASSIFICA / Amsterdam (Olanda) – E adesso sono nove: stiamo parlando delle vittorie consecutive del PSV Eindhoven, saldamente in testa alla classifica dopo un periodo di grazia assoluta. La squadra di Cocu al ‘Philips Stadion’ batte piuttosto agevolmente l’Utrecht, nonostante un primo tempo sostanzialmente bloccato. Nella ripresa Narshing apre le danze, e Depay con una doppietta chiude i giochi. Di notevole fattura, in particolare, la prima delle due reti del talento olandese, ora più che mai capocannoniere dell’Eredivisie: con 15 gol in 18 reti l’attaccante classe 1994 è sempre più il protagonista assoluto del torneo e la realtà più importante del calcio olandese in prospettiva.

SECONDA FORZA – A dodici giornate dalla fine i punti di vantaggio del PSV sulla seconda sono dodici, e a questo punto non sembrano esserci molti dubbi sul fatto che a Eindhoven si festeggerà il ventiduesimo scudetto della storia dei ‘Boeren’, nonostante la reazione dell’Ajax dopo un periodo difficile: i ‘Lancieri’ dopo un pareggio e due sconfitte tornano a vincere sul campo dei Go Ahead Eagles grazie ad un’autorete nel finale. La squadra di de Boer sembra però rassegnata e ormai più preoccupata di difendere il secondo posto che vale la possibilità di giocarsi i preliminari di Champions League. Al terzo posto torna il Feyenoord, che batte il Cambuur ed approfitta alla grande della pesante sconfitta del PEC Zwolle sul campo dello scatenato Heerenveen, insieme all’AZ Alkmaar che conferma il suo ottimo stato di forma rimontando in trasferta con grande autorità nella ripresa il doppio vantaggio del Groningen in un match altamente spettacolare.

IN CODA – Nella parte bassa della classifica infine perdono tutte, eccezion fatta per il fanalino di coda Dordrecht, che riesce a bloccare sullo 0-0 un’altra squadra invischiata nella lotta per non retrocedere come il Den Haag.

 

RISULTATI

Dordrecht-Den Haag 0-0;

Twente-Excelsior 1-3: 22' Stans (E), 25' Corona (T), 51' Bovenberg (E), 86' Vermeulen (E);

Heerenveen-Zwolle 4-0: 3' Slagveer, 10' Larsson, 42' Uth, 85' Veerman;

Breda-Vitesse 0-1: 64' Traore;

PSV-Utrecht 3-1: 47' Narsingh (P), 50' e 90'+1 Depay (P), 70' Ayoub (U);

Feyenoord-Cambuur 2-1: 43' El Ahmadi (F), 47' Kazım Kazım (F), 62' Barto (C);

G.A. Eagles-Ajax 1-2: 24' El Ghazi (A), 76' Overgoor (E), 88' aut. Verhoek 88' (A);

Willem II-Heracles 3-0: 16' Armenteros, 39' Haemhouts, 83' aut. Veldmate;

Groningen-Alkmaar 2-4: 8' aut. Berghuis (G), 37' de Leeuw (G), 45'+2 Berghuis (A), 59' Gouweleeuw (A), 65' e 82' Henriksen (A).

CLASSIFICA

PSV 58 punti, Ajax 46, Feyenoord 41, Alkmaar 41, Zwolle 39, Heerenveen 35, Twente 34, Vitesse 31, Willem II 30, Groningen 29, Cambuur 27, Excelsior 25, Utrecht 24, Den Haag 21, G.A. Eagles 20, Heracles 17, Breda 15, Dordrecht 12.




Commenta con Facebook