• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > I CRAQUE DEL MOMENTO - Wolfsburg, è scoccata l'ora di de Bruyne

I CRAQUE DEL MOMENTO - Wolfsburg, è scoccata l'ora di de Bruyne

Considerato uno dei migliori talenti europei il trequartista belga sembra aver trovato al sua consacrazione in Germania


Kevin De Bruyne (Getty Images)
Jonathan Terreni

09/02/2015 11:55

I CRAQUE DEL MOMENTO DE BRUYNE / WOLFSBURG (Germania) - Il classico talento precoce, quello che a 17 anni deve spaccare il mondo. Il cammino di Kevin de Bruyne è stato invece più altalenante del previsto e adesso, in Germania, a Wolfsburg, sembra aver trovato finalmente la sua dimensione. Considerato uno dei migliori prospetti mondiali era arrivato al Chelsea con troppe aspettative e ha faticato ad imporsi. Meglio la Germania per valorizzare il suo talento, in un calcio più adatto alla sua tecnica moderna abbinata ad un fisico da mediano. Lui mediano non è; è un trequartista che puo' all'occorrenza giocare più avanti e le sue doti realizzative lo dimostrano. In questa stagione otto reti in Bundesliga (doppiette contro Bayern Monaco e Hoffenheim) e soprattutto la gioia regalata al Belgio negli ottavi del Mondiale brasiliano contro gli Usa

 

Kevin de Bruyne nasce a Drongen in Belgio, il 28 giugno 1991. A dodici anni è già protagonista nelle giovanili del Gent tant'è che nel 2008 passa al Genk, dove fa il suo esordio in prima squadra. 92 presenze e 15 reti a cavallo tra i 15 e i 17 anni. Il futuro lo porta a Londra, sponda Chelsea, che nel 2012 se lo assicura lasciandolo a crescere a casa. Poi la prima espereinza in Germania e si vede subito che potrà essere quello il suo habitat. 10 reti in 33 presenze nella stagione 2012/2013 con il Werder Brema. Al Chelsea fatica ad imporsi e così ecco la seconda avventura tedesca con il Wolfsburg che lo acquista per 16 milioni di sterline nel gennaio 2014. Fino ad oggi 36 le presenze a 11 reti. In Nazionale maggiore (29 presenze, 8 reti) debutta a 19 anni in amichevole contro la Finlandia. A preso parte al Mondiale in Brasile realiazzando il gol decisivo contro gli Usa negli ottavi di finale.

Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+




Commenta con Facebook