• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Palermo, Mancini: "Le cose cominciano a girare. Icardi? Bisogna esultare dopo i gol"

Inter-Palermo, Mancini: "Le cose cominciano a girare. Icardi? Bisogna esultare dopo i gol"

Il tecnico nerazzurro ha commentato il ritorno alla vittoria della sua squadra


Roberto Mancini (Getty Images)
Andrea Corti (@cortionline)

08/02/2015 22:53

INTER PALERMO MANCINI / MILANO - Al termine del match vinto dalla sua Inter sul Palermo, il tecnico Roberto Mancini ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport': "Quando vinci le cose sono diverse, l'unica Inter diversa da quella che voglio è stata quella di Empoli. Abbiamo fatto una grande prestazione dopo quella di Napoli, Dobbiamo continuare così, le cose stanno cominciando a girare".

ICARDI - "La mia opinione è che bisogna esultare dopo un gol. Credo che sa uno strascico di domenica, l'importante è che abbia segnato, i tifosi lo hanno applaudito". 

ERRORI - "L'azione dell'occasione di Dybala è un nostro errore, Dodò non può fare questo genere di errori".

GUARIN - "Ha giocato molto bene, per me è un bravo giocatore. Può giocare a due o a tre. Medel è perfetto come vertice basso".

BROZOVIC - "Sono contento della sua prestazione, siamo contenti di averlo preso. E' anche bravo a inserirsi".

MODULO - "La squadra ha giocato bene anche con il 4-2-3-1. Abbiamo passato un momento difficile, perchè giocavamo ma non riuscivamo a concretizzare".




Commenta con Facebook