• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Cagliari > Cagliari-Roma, Zola: "Ibarbo? Aveva ragione il mio staff medico"

Cagliari-Roma, Zola: "Ibarbo? Aveva ragione il mio staff medico"

L'allenatore dei sardi fa chiarezza sull'infortunio dell'attaccante colombiano


Zola © Getty Images

08/02/2015 10:02

CAGLIARI-ROMA INTERVISTA ZOLA AL CORRIERE DELLO SPORT / ROMA - Gianfranco Zola, allenatore del Cagliari, ha concesso un'intervista al 'Corriere dello Sport' in vista della partita contro la Roma.

CAGLIARI-ROMA - "La Roma resta forse e, a prescindere dalle assenze, non cambierà la sua identità. Certo, Gervinho fa la differenza in campo. Totti? Mi dispiacerebbe se non giocasse ma, egoisticamente parlando, per noi sarebbe un vantaggio. Per vincere servirà attenzione, diligenza tattica e carica agonistica".

RETROSCENA - "Alla fine degli anni Novanta, Zeman mi voleva alla Roma. Ci fu una trattativa ma non si concretizzò e io andai in Inghilterra".

IBARBO - "Mi è dispiaciuto vederlo in campo in Coppa Italia. Io non lo utilizzavo perché lo staff medico mi diceva che non era pronto e i fatti hanno dato loro ragione. Non porto rancore al ragazzo, non si è sentito di dire no a chi gli ha chiesto di giocare. Magari credeva anche di essere guarito. Mi dispiace che si sia infortunato di nuovo".

M'POKU - "E' una bella scommessa, si adatta bene al nostro sistema di gioco. E la società merita i complimenti per aver acquistato un giocatore nel mirino anche di Inter, Napoli e Marsiglia".

S.D.

 




Commenta con Facebook