• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Verona-Torino, Ventura: "Senza Cerci e Immobile sembrava la fine, ma eccoci qua"

Verona-Torino, Ventura: "Senza Cerci e Immobile sembrava la fine, ma eccoci qua"

L'allenatore granata si gode l'ottimo stato di forma della sua squadra


Giampiero Ventura (Getty Images)

07/02/2015 20:37

VERONA TORINO VENTURA POSTPARTITA CERCI / VERONA - Giampiero Ventura ha parlato ai microfoni di 'Sky Sport' dopo Verona-Torino 1-3: "E' presto per parlare di Europa, una cosa impensabile fino ad oggi. Siamo in crescita ma abbiamo rischiato di riaprire la gara in molte occasioni. Sembrava che non si potesse più giocare senza Cerci e Immobile, invece eccoci qua... Martinez, ad esempio, ha margini di crescita enormi e potrà fare cose importantissime. Siamo tornati ad allenarci col sorriso e c'è spirito di collaborazione, componenti assenti a inizio stagione. Il calciomercato ci ha dato una mano: penso a Moretti, che si è rimesso in discussione. Cerci? E' particolare, sensibile. Se trovi la chiave per aprirlo può giocare in qualsiasi squadra d'Europa".

M.T.




Commenta con Facebook