• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Trapattoni: "Bianconeri possono vincere 5 scudetti di fila. Pogba va venduto"

Juventus, Trapattoni: "Bianconeri possono vincere 5 scudetti di fila. Pogba va venduto"

Il decano degli allenatori traccia un bilancio del campionato italiano


Giovanni Trapattoni © Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

06/02/2015 08:09

SERIE A INTERVISTA GIOVANNI TRAPATTONI A TUTTOSPORT / TORINO - Giovanni Trapattoni è il protagonista di una lunga intervista che campeggia oggi in edicola in apertura di 'Tuttosport' e di cui vi riportiamo alcuni estratti. Il decano degli allenatori italiani ha tracciato un bilancio del campionato di Serie A, discutendo le ultime news Juventus con uno sguardo anche al calciomercato.

SCUDETTO - "La Juventus ha l'80% di possibilità di vincere lo Scudetto. Allegri può temere solo dei passi falsi figli dell'imprevedibilità, come la distrazione della Champions League o gli infortuni. Garcia ha fatto un ottimo lavoro a Roma, ma si è sbilanciato dicendo che avrebbe vinto il titolo e non so che contributo possa aver dato come stimolo ai suoi. Roma e Napoli completeranno il podio del campionato, le altre sono troppo indietro".

JUVENTUS - "Il dominio Juve è strutturale: ha la rosa migliore, una società solida e la forzaa della storia. Può vincere 5 scudetti di fila, ha già pianificato il futuro mettendo le mani sui migliori giovani talenti italiani. Le milanesi non sono altrettanto competitive, la Roma fa il suo meglio per stare dove è ora, il Napoli è troppo discontinuo. Sono molto ottimista anche per la Champions League. Marotta è sempre più saggio, può continuare a lavorare a lungo a Torino. Pogba? Non è Platini e non è neanche Messi. A 100 milioni va ceduto, lo avrebbe fatto anche l'Avvocato. Tevez ha detto che non rinnoverà? Sono sicuro che negli ultimi mesi di Juve sarà ancora più carico. Il suo orgoglio di campione si moltiplicherà al quadrato".

JUVE-MILAN - "Sono le squadre che danno più giocatori alla Nazionale e anche a gennaio hanno puntato su calciatori italiani. Per questo meritano un plauso. Sarò imparziale. Inzaghi? Merita tempo e pazienza. La sua società è in fase di ristrutturazione".




Commenta con Facebook