• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Calciomercato Roma, Sabatini a caccia del bomber per luglio

Calciomercato Roma, Sabatini a caccia del bomber per luglio

Da Bacca a Luiz Adriano passando per Jackson Martinez: tutti gli obiettivi dei giallorossi


Luiz Adriano (Getty Images)
Marco Di Federico

05/02/2015 09:40

CALCIOMERCATO ROMA SABATINI DOUMBIA DESTRO LUIZ ADRIANO / ROMA - Il calciomercato invernale della Roma ha lasciato i tifosi con l'amaro in bocca. Le cessioni di Borriello e soprattutto Destro, gli arrivi di Ibarbo e Doumbia, con in più la crisi di gioco e risultati della squadra di Garcia, hanno fatto scattare la contestazione subito dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Fiorentina. Una situazione diventata in poche settimane molto delicata, con i tifosi giallorossi che hanno messo al centro delle critiche le strategie di  Walter Sabatini: il Ds giallorosso ha difeso le operazioni di gennaio del calciomercato Roma, ma guarda già alla prossima stagione.

Non è un mistero che la Roma, in caso di cessione di Mattia Destro al Milan, aveva messo in cima alla lista Luiz Adriano, 28enne attaccante brasiliano in scadenza di contratto a dicembre con lo Shakhtar Donetsk. Il giocatore aveva dato il suo assenso all'operazione proprio in esclusiva ai nostri microfoni, ma gli ucraini hanno dapprima chiesto 16-17 milioni di euro e poi addirittura a 20 per un giocatore con solo 11 mesi di contratto. Operazione che ha dunque trovato l'ostruzione decisiva da parte del presidente dello Shakhtar ma che non ferma la Roma in vista della prossima stagione quando, se il Milan riscatterà Destro, la Roma sarà chiamata a trovare il bomber che non ha trovato a gennaio. E Luiz Adriano resta il nome in cima alla lista di Sabatini, convinto di potere avere maggiore forza a luglio, quando il club ucraino sarà costretto a cedere il brasiliano per non perderlo a zero.

Luiz Adriano a luglio, ma non solo. Perché la Roma sta monitorando anche altri giocatori per la prossima stagione. In primis Carlos Bacca, attaccante colombiano sotto contratto fino al 2018 con il Siviglia e con clausola rescissoria da 30 milioni di euro. Costa qualcosa di più Jackson Martinez del Porto, connazionale di Bacca, che anche la Juventus ha messo nel mirino per il dopo Tevez. Piacciono poi Ciro Immobile, che potrebbe lasciare dopo solo una stagione il Borussia Dortmund, e André-Pierre Gignac, 30enne attaccante francese dell'Olympique Marsiglia in scadenza di contratto. Al momento sono invece niente più che sogni Radamel Falcao e Robin van Persie.




Commenta con Facebook