• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Real in pole per Pogba. Ma c'è anche il Barcellona con un 'jolly'

Calciomercato Juventus, Real in pole per Pogba. Ma c'è anche il Barcellona con un 'jolly'

I blaugrana irrompono sul centrocampista francese: Braida a lavoro con l'amico Raiola


Paul Pogba (Getty Images)
Maurizio Russo

04/02/2015 10:00

CALCIOMERCATO JUVENTUS POGBA REAL MADRID BARCELLONA / BARCELLONA (Spagna) - La sessione invernale di calciomercato si è chiusa e la Juventus è riuscita a trattenere tutti i suoi campioni ed in particolare il corteggiatissimo Paul Pogba. Un'impresa che sembra ogni giorni più difficile ripetere la prossima estate, quando si prevede che possa scatenarsi un'asta internazionale con cifre che si aggirano intorno agli 80 milioni di euro per il centrocampista francese. In pole c'è sempre il Real Madrid, che si è mosso per primo facendo scendere in campo direttamente Zinedine Zidane. Ma secondo il quotidiano catalano 'El Mundo Deportivo', c'è da registrare l'inserimento del Barcellona che avrebbe messo Pogba in cima alla lista dei desideri per rinforzare il reparto mediano. Il problema del club blaugrana è che, qualora la Fifa non torni sulla sua decisione, non potrà fare acquisti nell'estate del 2015

Ma il Barcellona ha un asso nella manica che si chiama Ariedo Braida. L'ex direttore sportivo del Milan è entrato da poco a far parte del quadro dirigenziale blaugrana e potrebbe sfruttare la sua amicizia con Mino Raiola, agente di Pogba, per portare il centrocampista transalpino in Catalogna. L'idea sarebbe quella di trovare un accordo economico con la Juventus già a luglio e poi di 'parcheggiare' il giocatore in bianconero fino a gennaio 2016, quando il Barça potrà tornare a comprare. Se, invece, dovesse davvero spuntarla il Real Madrid, allora la squadra di Luis Enrique andrebbe a bussare proprio alla porta delle 'Merengues' per chiedere Isco, poco impiegato da Ancelotti finora. Senza dimenticare la corte del Paris Saint-Germain e delle formazioni inglesi, Manchester United e Manchester City su tutte... L'asta può iniziare: qualora dovesse perdere Pogba, il calciomercato Juventus della prossima estate potrebbe comunque contare su un gran tesoretto per rinforzare la rosa.




Commenta con Facebook