• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Osvaldo tra maxi risarcimento e la Juventus. E Cassano aspetta

Calciomercato Inter, Osvaldo tra maxi risarcimento e la Juventus. E Cassano aspetta

Potrebbe arrivare oggi l'accordo per il passaggio in bianconero dell'italo-argentino


Pablo Daniel Osvaldo (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

31/01/2015 08:29

CALCIOMERCATO INTER OSVALDO JUVENTUS / MILANO - Ore frenetiche, per il calciomercato Inter e non solo. Ed a tenere banco in casa nerazzurra è la questione Osvaldo. La causa tra le parti è in divenire, con la società che ha aperto una vertenza nei confronti del giocatore e designato il proprio arbitro per il collegio arbitrale dopo la sfuriata nei confronti di Mauro Icardi durante la sfida con la Juventus e, soprattutto, gli episodi nello spogliatoio a fine gara con il tecnico Roberto Mancini. Situazione delicata, viste anche le cifre che ballano. Perché l'Inter, riporta 'La Gazzetta dello Sport', oltre alla rescissione del contratto dell'attaccante in prestito dal Southampton avrebbe chiesto un maxi risarcimento da 28 milioni di euro, somma di due vertenze differenti: la prima, quella per gli episodi dello 'Juventus Stadium', da 25 milioni, mentre la seconda, legata al contratto sui diritti d'immagine, da 3 milioni. Osvaldo, da parte sua, ha nominato il suo arbitro e tramite il suo avvocato ha chiesto 3 milioni di euro di risarcimento.

Intanto la Juventus spinge per riportarlo a Torino. Con Sebastian Giovinco ormai ad un passo dall'approdo anticipato al Toronto, l'interista è il primo obiettivo della dirigenza juventina per il reparto offensivo. I meneghini chiedono 500 mila euro di indennizzo per liberare l'attaccante, i bianconeri non vogliono sborsare un euro, ma restano in pressing. Le trattative vanno avanti, ma secondo la 'Rosea' filtra ottimismo tanto che già oggi potrebbe arrivare l'annuncio della chiusura dell'affare.

Giornata decisiva dunque, con l'addio di Osvaldo che aprirebbe le porte ad un clamoroso ritorno in nerazzurro: il contatto con Antonio Cassano, svincolatosi dal Parma, c'è già stato e per lunedì è previsto un summit decisivo. Sul piatto un contratto di sei mesi da 1,5 milioni di euro con opzione per un'altra stagione. A Mancini piace e l'Inter ci pensa seriamente, intenzionata a chiudere, nel caso, entro il 3 febbraio, giorno in cui andrà presentata la lista Uefa per la seconda parte dell'Europa League.




Commenta con Facebook