• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italians & Passengers > ITALIANS, il programma del weekend: Donati-Immobile riaprono la Bundesliga

ITALIANS, il programma del weekend: Donati-Immobile riaprono la Bundesliga

Tutte le news sui giocatori italiani all'estero, pronti al nuovo turno di campionato


Ciro Immobile (Getty Images)
Hervé Sacchi (@hervesacchi)

30/01/2015 19:17

ITALIANS GIOCATORI ITALIANI ESTERO / ROMA - Il weekend sportivo si inaugura ufficialmente questa sera e dunque Calciomercato.it si sofferma sulle possibilità di vedere in campo gli Italians, i giocatori italiani all'esterno nel corso dell'imminente turno di campionato. In Inghilterra Mario Balotelli resta un'incognita: Rodgers ha detto che non si muove, ma da qui a trovare la via del campo ce ne passa. Confermato sicuramente Graziano Pellè, di fatto indispensabile per le ambizioni del Southampton. Attenzione soprattutto in Germania, dove riprende la Bundesliga: di fronte Donati contro Immobile in un match tra Bayer Leverkusen e Borussia Dortmund che può garantire grande spettacolo dopo un mese di pausa.

 

MARIO BALOTELLI (Liverpool) - Rodgers lo ha confermato ma ora è da vedere se lo schiererà in campo nel prossimo appuntamento casalingo contro il Liverpool

FABIO BORINI (Liverpool) - Si attende una buona risposta da lui. Nelle ultime gare ha avuto un discreto minutaggio. Chissà che possa partire nuovamente titolare anche contro gli Hammers.
 
DAVIDE SANTON (Newcastle) - Da valutare il suo impiego nella trasferta di sabato contro l'Hull City. Non è ancora rientrato a pieno regime.

GRAZIANO PELLE' (Southampton) - Sta bene e dunque sarà a disposizione per la gara di domenica contro lo Swansea.

VITO MANNONE (Sunderland) - Gara casalinga per il Sunderland, ma al momento non è lui il titolare. Si prospetta una nuova panchina.

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) - E' a disposizione per la gara contro il Burnley ma non è detto che possa effettivamente tra i titolari.

FEDERICO MACHEDA (Cardiff City) - Ha giocato poco la scorsa settimana, spera di riuscire a collezionare più minuti nel match contro il Derby.

MIRCO ANTENUCCI (Leeds United) - Trasferta contro l'Huddersfiel. Dall'inizio dell'anno ha meno continuità. Vedremo se riuscirà a ritagliarsi spazio in questa delicata gara.

MARCO VERRATTI (Paris Saint-Germain) - Nell'ultimo impegno di campionato il suo contributo è stato oltremodo positivo. Siuramente titolare anche nel match di questa sera contro il Rennes.

THIAGO MOTTA (Paris Saint-Germain) - Anche lui non aveva fatto male contro il Saint-Etienne. Ci dovrebbe essere spazio anche per lui nella mediana parigina.

SALVATORE SIRIGU (Paris Saint-Germain) - Una certezza la sua presenza.

ANDREA RAGGI (Monaco) - Match delicatissimo domenica sera. Il suo Monaco affronterà il Lione capolista. Ha abituato a uno standard molto alto di prestazione. Da capire se giocherà a destra o al centro.

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) - Riprende la Bundesliga e il suo Bayer sarà in campo subito contro il Borussia Dortmund.

CIRO IMMOBILE (Borussia Dortmund) - Come detto, affronterà il Bayer Leverkusen dell'altro italiano Donati. Da capire se questa seconda metà di stagione potrà permettere all'ex Toro di affermarsi nel campionato tedesco, cosa riuscitagli solo a metà fin qui.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema) - Il suo Werder ha bisogno di macinare chilometri. Riprende contro l'Herta. Caldirola dovrebbe rientrare tra i titolari.

FAUSTO ROSSI (Cordoba) - La sua squadra andrà in campo domani sera contro il Celta Vigo. Una gara comunque alla portata per la formazione del centrocampista italiano.

FEDERICO PIOVACCARI (Eibar) - Rientra dalla squalifica. Il suo Eibar gioca contro l'Atletico Madrid.

BRYAN CRISTANTE (Benfica) - Parte ancora dietro nelle gerarchie. Possibile panchina nel weekend.

DOMENICO CRISCITO (Zenit San Pietroburgo) - Il campionato è fermo per la pausa invernale e riprenderà il 7 marzo.

 




Commenta con Facebook