• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Pirlo: "Con il Dortmund importante l'andata. Sette punti sulla Roma non bastano"

Juventus, Pirlo: "Con il Dortmund importante l'andata. Sette punti sulla Roma non bastano"

Il centrocampista bianconero risponde alle domande dei tifosi


Andrea Pirlo (Getty Images)

30/01/2015 15:52

JUVENTUS PIRLO DORTMUND ROMA / TORINO - Tra Champions League e campionato, con uno sguardo al passato: Andrea Pirlo risponde alle domande dei tifosi ai microfoni di 'JTV'. Il centrocampista della Juventus parla degli obiettivi stagionali: "In campionato, siamo ancora alla seconda giornata di ritorno. Dobbiamo continuare così e tenere la Roma lontana: sette punti di vantaggio non sono nulla. I giallorossi ci daranno filo da torcere fino alla fine". 

Pirlo parla anche di Champions: "Sarà importante la partita dell'andata: fare bene ci permetterebbe di giocare il ritorno con uno spirito diverso". Infine, il numero 21 bianconero lancia uno sguardo al passato: "I gol più belli sono punizione sono stati quelli contro il Napoli e in Nazionale in Brasile. Il trofeo più importante vinto è sicuramente il Mondiale. L'idolo? Roberto Baggio, ho avuto anche la fortuna di giocarci insieme". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook