• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Genoa > Genoa-Fiorentina, Gasperini: "Non siamo demoralizzati. Crediamo in Niang. Sturaro..."

Genoa-Fiorentina, Gasperini: "Non siamo demoralizzati. Crediamo in Niang. Sturaro..."

Le parole del tecnico del 'Grifone' nella consueta conferenza stampa della vigilia


Gian Piero Gasperini (Getty Images)

30/01/2015 15:55

GENOA FIORENTINA CONFERENZA STAMPA / GENOVA - Vincere per ripartire. Il Genoa va a caccia dei tre punti che mancano da sei partite ed il tecnico Gian Piero Gasperini, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Fiorentina, fa il punto in casa rossoblu: "Non siamo demoralizzati, non ne abbiamo alcun motivo. Siamo dispiaciuti, ma bisogna reagire e ripartire, restando concentrati solo sul campo. Sarà un'altra gara rispetto all'andata, entrambe le squadre sono cresciute. La partita arriva in un momento favorevole per loro, servirà concentrazione più alta del solito". 

Gasperini, poi, conclude: "Torneremo ad essere una squadra omogenea, coperta in tutti i ruoli, in grado di fare bel gioco e punti. Sturaro? Tiene tantissimo al Genoa. Potrebbe essere impiegato, non so se dal primo minuto o a partita in corso. Gilardino? La stagione qui è stata importante per la sua rivalutazione. Credo molto nelle qualità di Niang, il Genoa può essere una palestra fondamentale per lui".

L.P.




Commenta con Facebook