• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Pinto: "Seedorf e Inzaghi senza esperienza. Allenerei gratis in Italia"

Milan, Pinto: "Seedorf e Inzaghi senza esperienza. Allenerei gratis in Italia"

Il commissario tecnico dell'Honduras manda un messaggio a Berlusconi


Pinto (Getty Images)

30/01/2015 08:51

CALCIOMERCATO MILAN INTERVISTA PINTO GAZZETTA DELLO SPORT / MILANO - Pinto, commissario tecnico dell'Honduras, ha concesso un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport':

PROPOSTA - "Io in Italia? Sarebbe un sogno. Sono pronto a lavorare gratis 45 giorni per dimostrare chi sono".

FALLIMENTO ITALIA AL MONDIALE - "Non ha avuto il tempo necessario per prepararsi fisicamente. Non avevate ritmo e non avete giocato il vostro calcio, soprattutto in fase offensiva. La mia Costa Rica, al contrario, ha fatto una grande preparazione. E era molto ben organizzata tatticamente".

SERIE A - "Mi piacciono molto la Juve di Allegri e la Lazio di Pioli. Non capisco invece come il Milan possa scegliere allenatori senza esperienza, Seedorf, Inzaghi: non è logico smettere di giocare e sedersi il giorno dopo su una grande panchina. Berlusconi mi sorprende".

CONTE CT - "E' il migliore in Italia. Ho seguito e studiato il suo sistema di gioco per tre anni. Tanto ritmo e pressing. Doppia fase. Personalità. Certo, rispetto al Bayern, per dire, manca un po’ di talento. In Italia non c'è un altro Pirlo, ma Candreva è straordinario".

S.D.


 




Commenta con Facebook