• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > esclusivo > Calciomercato Roma, la cronaca della telenovela Luiz Adriano

Calciomercato Roma, la cronaca della telenovela Luiz Adriano

La pista relativa all'attaccante brasiliano si è complicata tra ieri e oggi


Luiz Adriano (Getty Images)
ESCLUSIVO
Daniele Trecca (@danieletrecca)

29/01/2015 21:53

CALCIOMERCATO ROMA LUIZ ADRIANO / ROMA - In sede di calciomercato non si può mai dare per conclusa una trattativa, in un senso o nell'altro, fino alle firme o fino alla scadenza della finestra trasferimenti, ma l'affare Luiz Adriano è diventato tremendamente complicato nel corso delle ultime 24 ore, a causa della presa di posizione del presidente dello Shakhtar Donetsk. Già nei giorni scorsi avevamo ricordato come la sua decisione fosse l'ultima decisiva tessera del puzzle, ma la situazione è precipitata in seguito ai silenzi della società ucraina che, dopo aver giudicato inadeguata la prima offerta giallorossa, ha fatto pervenire le sue nuove richieste solamente per vie traverse, alzando dapprima l'asticella a 16-17 milioni di euro e poi addirittura a 20 milioni di euro. Atteggiamento, questo, che ha infastidito il management della Roma, che ha subito virato su piste alternative. Doumbia? Senza dubbio è una delle ipotesi più calde ma, nonostante il tempo stringa, non è escluso che Walter Sabatini possa calare uno dei suoi classici assi nella manica. Per quanto riguarda Luiz Adriano, il giocatore non ha preso molto bene l'epilogo (definitivo?) della vicenda. Proprio ai nostri microfoni, aveva mostrato la propria gratitudine nei confrotni del suo attuale club, anche nella speranza di ammorbidire le posizioni del Presidentissimo. Tentativo fallito, almeno per ora. Nella serata brasiliana il 27enne dovrebbe imbarcarsi per la Spagna e raggiungere i propri compagni per continuare la preparazione precampionato in terra iberica. Mai come in questo caso, il condizionale è d'obbligo, anche se i segnali di una rottura così pesante sono al momento pochi. Staremo a vedere. 




Commenta con Facebook