• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato Roma, intrigo Luiz Adriano: si intromette la Juventus

Calciomercato Roma, intrigo Luiz Adriano: si intromette la Juventus

L'attaccante brasiliano primo obiettivo nel caso di cessione di Destro


Luiz Adriano (Getty Images)
Marco Di Federico

29/01/2015 08:25

CALCIOMERCATO JUVENTUS LUIZ ADRIANO DESTRO / ROMA - Tutto il calciomercato Roma ruota attorno agli attaccanti. Mattia Destro da una parte, Luiz Adriano dall'altra: oggi si conoscerà il destino di almeno uno dei due, se non addirittura entrambi. Il numero 22 giallorosso deciderà oggi se accettare o meno l'offerta del Milan dopo l'incontro di ieri con Galliani a Roma: manca infatti soltanto il suo assenso ad un affare che rossoneri e Roma hanno già chiuso sulla base di un prestito con diritto di riscatto. Il Milan ha offerto all'ex bomber del Siena un contratto fino al 2019, ma i dubbi di Destro non riguardano la durata dell'accordo bensì la formula della cessione e anche l'attuale progetto tecnico del Milan: perchè è vero che alla Roma gioca poco ma il Milan in questo momento sembra una squadra allo sbando, con in più solo il campionato da disputare dopo l'eliminazione in Coppa Italia per mano della Lazio.

Nel caso in cui Destro decidesse di dire sì ai rossoneri ecco che allora la Roma accelererebbe per sbloccare la trattativa con lo Shakhtar Donetsk per Luiz Adriano. L'attaccante brasiliano, intervistato dalla nostra redazione nei giorni scorsi, rimane l'obiettivo primario della Roma per rimpiazzare Destro, con l'intermediario che sta portando avanti la trattativa per conto dei capitolini che da ieri è al lavoro per smussare le richieste degli ucraini. Il giocatore ha il contratto che scade a fine dicembre, ma gli ucraini sono da sempre bottega molto cara e non sono disposti a fare sconti, tanto da avere già rifiutato la prima offerta pervenutagli.

Come scrive oggi 'Il Tempo', a rendere tutto più complicato per la Roma ci sarebbe anche l'intromissione della Juventus che, attraverso il lavoro di alcuni intermediari, ha richiesto informazioni sulla valutazione di Luiz Adriano: una mossa che da Trigoria non hanno gradito. L'alternativa al brasiliano resta sempre Konoplyanka, ma l'entourage dell'ucraino vorrebbe un ingaggio superiore rispetto a quello che offre Sabatini.




Commenta con Facebook