• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Munoz-Bocchetti: in difesa si corre ai ripari

Calciomercato Milan, Munoz-Bocchetti: in difesa si corre ai ripari

Il centrale di difesa del Palermo ed il laterale dello Spartak Mosca sembrerebbero i rinforzi di gennaio


Ezequiel Munoz(Getty Images)

28/01/2015 14:01

CALCIOMERCATO MILAN MUNOZ BOCCHETTI DIFESA / FIRENZE - Ezequiel Muñoz è il nome forte per la difesa centrale del Milan: l'argentino del Palermo non intende rinnovare il proprio contratto con i siciliani e molte società (italiane e straniere) si sono fatte avanti con un certo interesse in ottica calciomercato. Come vi abbiamo già raccontato nei giorni scorsi il tentativo dei milanesi è concreto, e la volontà e quella di portare il giocatore a 'Milanello' già nella sessione di mercato invernale. 

Il Patron del Palermo, Maurizio Zamparini, però è chiaro e le sue parole non lasciano spazio ad interpretazioni: non verranno fatti sconti. Il 24enne nonostante sia ai margini della rosa, a causa del mancato rinnovo di contratto, non verrà quindi svenduto dal Presidente rosanero. Il discorso a questo punto potrebbe complicarsi per la società rossonera, che non ha intenzione di sborsare cifre esorbitanti per sistemare il reparto difensivo. Da ricordare anche le parole dei giorni scorsi dell'agente dell'ex Boca Juniors, che pareva decisamente scettico su un possibile trasferimento ad un altro club del 'Belpaese' ed aveva smentito i contatti con Napoli e Roma

Il calciomercato Milan intanto ha portato un puntello per le corsie esterne: ingaggiato Salvatore Bocchetti dallo Spartak Mosca che, in attesa dell'ufficialità, ha sostenuto le visite mediche ed anche calciomercato.it era presente con i suoi inviati. Il laterale arriva a Milano in prestito con diritto di riscatto e torna in Italia dopo la lunga esperienza in Russia con le maglie del Rubin Kazan e appunto degli 'Spartachi'.




Commenta con Facebook