• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, proposto lo scambio De Ceglie-Pazzini

Calciomercato Juventus, proposto lo scambio De Ceglie-Pazzini

I bianconeri tentano Galliani, impegnato sul fronte Destro. Trattativa da valutare


Pazzini (Getty Images)
Jonathan Terreni

28/01/2015 12:40

MERCATO JUVENTUS SCAMBIO DE CEGLIE PAZZINI / JUVENTUS - Massimiliano Allegri lo ha ribadito nei giorni scorsi: un attaccante nel mercato Juventus di queste ultime ore potrebbe anche arrivare, a patto che sia uno di qualità e che conosca il nostro campionato, per dare una mano nella seconda parte di stagione e farsi trovare pronto quando chiamato in causa, anche se in poche occasioni. Per questo nei radar dei bianconeri c'è sempre il nome di Giampaolo Pazzini, non certo contentissimo dello spazio che Inzaghi gli sta concedendo nonostante l'addio di Torres. Tutto, o molto, è legato però alla trattativa che potrebbe portare Mattia Destro al Milan, caldissima in queste ultime ore. Se i rossoneri dovessero trovare l'accordo per portare l'attaccante azzurro a Milano ecco che una cessione del 'Pazzo' diventerebbe di certo più probabile.

Per prima cosa però bisognerà far calmare le acque e trovare una soluzione che possa andar bene a tutti; la Juventus ha in mano una carta da giocare nel calciomercato per tentare Galliani, alla ricerca anche di un esterno difensivo su richiesta di 'Super Pippo'. La carta, secondo quanto riporta 'Sport Mediaset', si chiama Paolo De Ceglie. Il terzino è tra coloro che lasceranno il Parma, dove era in prestito, a causa delle turbolenze societarie dei ducali e, di ritorno a Torino, potrebbe non trovare molto spazio. Per questo accetterebbe di buon grado un trasferimento al Milan, intravedendo maggiori possibilità di giocare con continuità anche a causa dell'emergenza che sta attanagliando i rossoneri in quella zona di campo. Il solo Abate non basta. Armero non ha mai convinto e si è provato ad inserirlo in uno scambio (rifiutato) con l'Inter per Osvaldo, De Sciglio quasi mai disponibile, sta vivendo una stagione da incubo e Bonera non puo' muoversi dal centro. Dalle parti di Milanello potrebbero pensarci.




Commenta con Facebook