• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Giovinco via subito: l'agente vede il Toronto. Sale Zaza

Calciomercato Juventus, Giovinco via subito: l'agente vede il Toronto. Sale Zaza

Ceduto l'attaccante si punterà sul classe '91 del Sassuolo. Pazzini ed Osvaldo le alternative


Sebastian Giovinco (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

26/01/2015 11:04

CALCIOMERCATO JUVENTUS AGENTE GIOVINCO TORONTO ZAZA / TORINO - Sono ore frenetiche, decisive per il calciomercato Juventus, soprattutto sul fronte attaccanti. Oggi l'agente di Sebastian Giovinco, Andrea D'Amico, volerà in Canada per trattare con il Toronto le modalità di un approdo anticipato della 'Formica Atomica' nella MLS, riporta 'gazzetta.it'. Il bianconero ha già firmato un ricco quinquennale per luglio, quando sarà libero a parametro zero, ma la dirigenza juventina, delusa anche dal fatto che il giocatore non avrebbe comunicato lo stato avanzato delle trattative con il suo nuovo club, vorrebbe cederlo subito per far spazio ad un'altra punta. 

Ed il nome caldo resta quello di Simone Zaza. La sconfitta del Sassuolo contro il Cagliari ha complicato i piani della 'Vecchia Signora' che sperava in allungo verso la salvezza degli emiliani per arrivare con più facilità all'attaccante neroverde. L'Ad Beppe Marotta, comunque, riprenderà subito i contatti per cercare di assicurarsi il talento classe '91. Se l'assalto dovesse finire a vuote, però, pronte le alternative: Pablo Daniel Osvaldo, sempre in uscita dall'Inter ed accostato ad una lunga lista di club di Serie A, o Giampaolo Pazzini, che al Milan con Pippo Inzaghi non sta trovando spazio. Per Necid, invece, nel presente dovrebbe esserci il Chievo con l'approdo a Torino rinviato all'estate.

In attesa del tassello in avanti chiesto dal tecnico Massimiliano Allegri, intanto, il primo colpo può arrivare a centrocampo. Già domani, infatti, Stefano Sturaro dovrebbe arrivare a Torino e la conferma, almeno parziale, dello stato avanzato delle trattative arriva dallo stesso allenatore che ha spiegato: "Se Pereyra può essere il trequartista che volevo dal mercato? Sicuramente è un giocatore in crescita e dopo aver accusato un calo sta ritrovando slancio. A questo punto se arriverà Sturaro a centrocampo saremo coperti". L'accordo con il 'Grifone' per l'arrivo del centrocampista già di proprietà della Juventus è definito da giorni.




Commenta con Facebook