• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, summit Mancini-dirigenza: ecco gli obiettivi

Calciomercato Inter, summit Mancini-dirigenza: ecco gli obiettivi

Nerazzurri su Darmian e Murillo per la difesa, Diarra o Motta a centrocampo


Lassana Diarra (Getty Images)
Marco Di Federico

26/01/2015 08:38

CALCIOMERCATO INTER MANCINI DIARRA DARMIAN / MILANO - L'ennesimo flop in campionato riporta il calciomercato Inter in cima ai pensieri di Roberto Mancini e di tutto il club nerazzurro. Dopo il ko casalingo contro il Torino, ennesimo summit tra il tecnico ed i piani alti, con Thohir, Fassone, Ausilio, Capellini e Zanetti presenti: un'ora a parlare di infortuni e mercato, due argomenti che vanno di pari passo per i meneghini. Gli infortuni stanno colpendo senza sosta soprattutto il reparto arretrato dell'Inter: da Andreolli a D'Ambrosio, da Nagatomo a Dodò passando per Jonathan, sono troppi i giocatori alle prese con problemi fisici, il che costringe i nerazzurri a trovare subito rinforzi.

Come ricorda oggi 'La Gazzetta dello Sport', Mancini preme per avere Jeison Murillo subito, ma il Granada dei Pozzo deve prima trovare un sostituto al 22enne difensore colombiano. In lizza ci sono allora anche Anderson Martin, 27enne brasiliano che gioca in Qatar, e Rhodolfo, 29enne brasiliano del Gremio, ex obiettivo di Lazio e Milan. Per la fascia il nome più caldo resta sempre quello di Matteo Darmian, l'esterno del Torino e della Nazionale azzurra che Cairo vorrebbe tenere almeno fino a giugno ma per il quale, come rivelato in esclusiva da Calciomercato.it, avrebbe già identificato l'erede in Marcus Olsson, 26enne mancino svedese del Blackburn Rovers.

Capitolo centrocampo. L'acquisto di Brozovic non ferma l'Inter, in cerca di un altro rinforzo in mediana. In prima fila c'è Lassana Diarra, fermo dal 15 maggio e in vertenza con la Lokomotiv Mosca ma desideroso di sbarcare in Italia. Thiago Motta difficilmente lascerà ora il Paris Saint-Germain, stesso discorso per Lucas Leiva al Liverpool: per questo i nerazzurri sono in attesa di capire il da farsi con il francese, sul quale c'è anche l'Amburgo.




Commenta con Facebook