• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Palermo, Mihajlovic: "Partita a due facce. Eto'o? Non deve distrarre"

Sampdoria-Palermo, Mihajlovic: "Partita a due facce. Eto'o? Non deve distrarre"

Il tecnico serbo ha parlato del pareggio con i rosanero e degli arrivi su mercato


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

25/01/2015 17:38

CALCIO SERIE A SAMPDORIA PALERMO MIHAJLOVIC / GENOVA - E' un Sinisa MIhajlovic molto risoluto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo il pareggio con il Palermo. Queste le parole del tecnico serbo: "E' stata una Sampdoria a due facce. Abbiamo dominato nel primo tempo e potevamo chiudera. Nella ripresa dovevamo continuare così e invece abbiamo cercato di difendere l'1-0 entrando in campo male e sbagliando tanto. Hanno preso coraggio e abbiamo rischiato anche di perderla. Mi dispiace e sono arrabbiato perché dovevamo continuare come nel primo tempo ma loro ci hanno messo in difficoltà, meritando. Hanno ottimi giocatori".

DISTRAZIONI - "Non credo che ci siano stati fattori esterni. Siamo partiti bene e cercheremo di analizzare il perché delle due facce. Cercare di difendere l'1-0 è un errore. Dobbiamo giocare sempre per vincere".

ETO'O E MURIEL - "Abbiamo venduto Gabbiadini e l'unico che ci può dare le stesse situazioni tattiche è Muriel. Non è ancora a disposizione e ci vorranno altri venti giorni. E' un giocatore che può esplodere da noi. Eto'o è ufficiale, ha vinto tanto in carriera e porta visibilità e attira la stampa. Questo mi interessa poco, si deve aggiungere ad un gruppo forte senza diventare una distrazione. Siamo arrivati fin qui lavorando sodo e i ragazzi quando vanno in campo danno tutto. Si deve calare in fretta nel mondo Samp, capire come ci alleniamo. Poi se tutto va come deve andare può aiutarci con la sua personalità e noi possiamo aiutare lui. Siamo contenti perché è un bravissimo ragazzo e un grande professionista. Non sarà un problema"-

GOL FANTASMA - "Ci vuole la tecnologia in queste situazioni".




Commenta con Facebook