• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter-Torino, Mancini: "Risultato crudele, dobbiamo migliorare davanti" e su Shaqiri e Brozovic...

Inter-Torino, Mancini: "Risultato crudele, dobbiamo migliorare davanti" e su Shaqiri e Brozovic...

Il tecnico nerazzurro ha analizzato la sconfitta maturata nei secondi finali


Roberto Mancini (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

25/01/2015 17:20

CALCIO SERIE A INTER TORINO MANCINI / MILANO - Roberto Mancini è amareggiato dopo la sconfitta all'ultimo secondo della sua Inter con il Torino. Queste le sue parole a 'Sky Sport': "Sono contento per la prestazione. Abbiamo fatto tutto benissimo fino al limite dell'area dove ci siamo mossi poco senza attaccare la profondità. La squadra deve fare questo poi il calcio è crudele. La strada è quella giusta e non dobbiamo cambiare. Abbiamo dormito e non dovevamo offrire la possibilità del calcio d'angolo. Poi abbiamo marcato male, Moretti è libero e non lo prende nessuno. E' crudeltà, loro si sono difesi benissimo ma meritavamo noi. Il calcio è pieno di partite così. Dispiace".

INCISIVITA' SOTTO PORTA - "Abbiamo costruito poco perché negli ultimi 20 metri deve venire fuori la qualità e ci siamo mossi poco. Dobbiamo mettere più qualità. 

OBIETTIVO TERZO POSTO - "Sarebbe stato importante vincere ma ora ci rimboccheremo le mani per raggiungerlo".

AUTOMATISMI - "Si stanno trovando. Siamo anche sfortunati negli infortuni. Sono soddisfatto di Podolski ma negli ultimi venti mentri dovevano fare meglio. La squadra c'è e sta giocando. Le ultime partite sono state le migliori".

SHAQIRI - "Ha nella gambe meno minuti e aveva giocato in coppa. Ho pensato che nella ripresa potesse cambiare la partita e può farlo ma non deve farlo solo lui. Tutti i giocatori offensivi devono migliorare".

BROZOVIC - "Guarin e Kuzmanovic hanno giocato molto bene. Brozovic è giovane, ha qualità e tecnica e può giocare a due o a tre in mediana".




Commenta con Facebook