• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Muriel: "Ero sul punto di piangere, ora sono contento"

Sampdoria, Muriel: "Ero sul punto di piangere, ora sono contento"

L'attaccante colombiano protagonista di una delle trattative più chiacchierate delle ultime settimane


Luis Muriel (Getty Images)

23/01/2015 18:10

SAMPDORIA MURIEL PRESENTAZIONE / GENOVA - Finalmente blucerchiato: dopo una lunga ed estenuante trattativa tra Sampdoria e Udinese, Luis Muriel sbarca a Genova. L'attaccante colombiano è stato presentato oggi alla stampa e ha raccontato le sue sensazioni: "E' stata una trattativa lunga ma alla fine sia io che Coda siamo arrivati dove volevamo. Sono contento di essere qua e devo ringraziare il presidente Massimo Ferrero e il procuratore Alessandro Lucci perché hanno lottato fino all'ultimo per concludere questa trattativa. Ringrazio anche i Pozzo che mi hanno cosentito di imparare tante cose e i tifosi dell'Udinese". 

Muriel racconta la trattativa: "In tanti momenti ho avuto paura che non si concretizzasse, ho ricevuto tante telefonate che mi dicevano che era chiusa, quando ancora non lo era.  Sono stati giorni difficili e c'è persino stato un momento in cui sono stato sul punto di piangere. Ora sono contento di come sia finita". 

Infine, si parla del possibile arrivo di Eto'o e di posizione in campo: "Eto'o è un grande campione, per ogni calciatore giocare con lui è una gran cosa. Ruolo? Sono a disposizione di Mihajlovic, possono giocare anche in porta".

B.D.S.




Commenta con Facebook