• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sugoni > L'Editoriale di Sugoni - Richairo Zivkovic: la giovanissima stella di un giovane Ajax

L'Editoriale di Sugoni - Richairo Zivkovic: la giovanissima stella di un giovane Ajax

Nuovo appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di mercato di 'Sky Sport'


460746450.jpg
Alessandro Sugoni

22/01/2015 10:03

EDITORIALE SUGONI ZIVKOVIC GIOVANISSIMA STELLA AJAX / MILANO - L’inizio nel Groningen e poi in estate il passaggio all’Ajax per 2,5 milioni di euro. Lo stesso percorso - per dire - di un certo Luis Suarez.

Padre di Curaçao e madre serba (di cui ha preso il cognome perché il padre ha lasciato la famiglia da quando era piccolo), Richairo Zivkovic è il futuro di una squadra piena di ventenni. Perché lui di anni ne ha solo 18, ma già da tempo è considerato da tutti un vero predestinato. Del resto l’anno scorso, a 17 anni e tre mesi, ha tolto ad Arjen Robben il primato di marcatore più giovane della storia del Groningen, in una stagione conclusa con il notevole bottino di 11 gol segnati.

Finora - a dir la verità - ad Amsterdam se lo è goduto più lo Jong Ajax (la filiale giovanile che gioca in seconda divisione) che la prima squadra. Eppure, anche lì ha confermato tutte le sue qualità: velocità, dribbling e la capacità di poter fare sia l’attaccante centrale che l’esterno alto. Soprattutto il solito, grande feeling con il gol: 13 in 14 partite, mentre in Eredivisie  ne ha segnato 1 negli unici due spezzoni di gara in cui è stato impiegato.

A frenare un po’ la sua crescita semmai è un carattere difficile, che lo ha fatto addirittura cacciare dal ritiro della nazionale olandese under 19. Si, nazionale – perché nonostante le origini serbe della madre e il fatto che parli bene il serbo - finora ha giocato per l’Olanda. L’episodio nella nazionale Under-19 però potrebbe precludergli la strada 'orange', per la gioia della Serbia, che lo farebbe giocare al volo. Sanno bene – e lo sa bene anche de Boer – che se riuscirà a smussare un po’ la durezza delle sue reazioni, Richairo Zivkovic un giorno potrà diventare un grandissimo. Proprio come Suarez o Robben.
 
LA SCHEDA

RICHAIRO ZIVKOVIC

Squadra: Ajax
Età: 18 anni
Ruolo: Attaccante
Nazionalità: serba/olandese
Valutazione: 3 milioni di euro
Dove lo vedrei bene: Genoa, Roma, Sassuolo




Commenta con Facebook