• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, caso Mutu: vinto il ricorso al Tas

Juventus, caso Mutu: vinto il ricorso al Tas

Bianconeri e Livorno non dovranno pagare il risarcimento al Chelsea


Adrian Mutu © Getty Images

21/01/2015 14:11

JUVENTUS LIVORNO MUTU / TORINO – Buone notizie per Juventus e Livorno in merito al caso Mutu. Come riportato da 'Gazzetta.it', il Tas di Losanna ha accolto la decisione dei due club contro la decisione della Fifa in merito al caso del calciatore rumeno. I due club italiani erano stati chiamati direttamente in causa dal Chelsea, che non aveva ottenuto la cifra del risarcimento (17 milioni di euro saliti poi a 22) dal giocatore. Il club inglese aveva avviato il procedimento dopo l'acquisto da parte della Juventus dell'attaccante: Mutu aveva rescisso il contratto con il Chelsea (dopo essere stato trovato positivo alla cocaina) trovando successivamente l'accordo con i bianconeri, che hanno fatto approdare l'attaccante in Italia con il prestito al Livorno.

La Juventus, con una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, ha comunicato che l'esito della decisione non avrà effetto sul bilancio: "Tale decisione non ha alcun effetto sul bilancio di Juventus Football Club S.p.A. , poiché la società, consapevole delle proprie buone ragioni, non aveva ritenuto di procedere ad alcun accantonamento al fondo rischi per controversie in corso".

M.F.




Commenta con Facebook