• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato, da Osvaldo a Neto: i giocatori ai margini che possono partire a gennaio

Calciomercato, da Osvaldo a Neto: i giocatori ai margini che possono partire a gennaio

Vi proponiamo una selezione di calciatori che stanno avendo problemi con la propria squadra


Osvaldo (Getty Images)

21/01/2015 12:13

CALCIOMERCATO GIOCATORI FUORI ROSA AI MARGINI GENNAIO / FIRENZE - Il calciomercato di gennaio è per definizione il 'mercato delle occasioni': rieccheggia nelle teste di tutti lo stornello tipico di direttori sportivi ed allenatori: "Se ci sarà la possibilità prenderemo qualcuno, non compreremo solo per comprare". Pensiero condivisibile considerando il momento, anche economico oltre che qualitativo, del campionato italiano. Ecco allora alcuni consigli per gli acquisti: calciatori finiti ai margini delle proprie squadre che possono essere strappati ad un prezzo basso.

NETO - Non solo quasi fuori rosa, ma anche in scadenza di contratto a giugno 2015, contratto che non vuol sentire di rinnovare: stiamo parlando di Norberto Neto, estremo difensore della Fiorentina. Dopo l'annuncio della propria volontà di andare via da Firenze, Tatarusanu gli ha preso il posto e Montella, tecnico dei viola, ha smesso di convocarlo. A fine stagione partirà senz'altro, possibilità aperte anche per gennaio, il Liverpool sembrava infatti aver fatto un timido tentativo così come la Juventus.

MUNOZ - L'agente di Ezequiel Muñoz, Fernando Ortiz, ha smentito l'esclusione dalla rosa del proprio assistito, una cosa è certa però: l'argentino vuole partire e di fatto è scivolato ai margini della squadra. Per lui Napoli e Roma soprattutto, ma in ottica estiva, per gennaio più probabile la destinazione estera. Sempre il procuratore però ha dichiarato di non aver avuto contatti seri con altri club italiani al momento.

OSVALDO - Attorno al nome di Pablo Daniel Osvaldo sono girate già una decina di squadre: dal Parma alla Juventus, più numerose ipotesi estere. Il litigio con Icardi ha lasciato decisamente il segno, a livello di immagine in maniera particolare. L'azzurro non vede il campo e nemmeno la panchina, lo abbiamo visto annoiato a seguire la partita dagli spalti di 'San Siro'. Le chances di vederlo rimanere in nerazzurro sono ridotte al lumicino.

ILICIC - Altro viola nella lista che vi proponiamo: Josip Ilicic che quasi a furor di popolo è stato messo ai margini, più che della rosa, del campo da gioco. Per lui Torino e Bologna, con i primi destinazione gradita dallo sloveno ed i secondo per motivi economici preferiti dalla società; se i 'Granata' alzassero l'offerta l'affare può andare in porto entro poco.

O.P.




Commenta con Facebook