• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Icardi in uscita. Ecco Gignac

Calciomercato Inter, Icardi in uscita. Ecco Gignac

L'attaccante del Marsiglia può raccogliere l'eredità dell'argentino


Mauro Icardi (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

21/01/2015 11:00

CALCIOMERCATO INTER  ICARDI IN USCITA ECCO GIGNAC / MILANO - Icardi out, Gignac in. E' questo secondo 'Tuttosport' il piano 'B' dell'Inter per l'attacco, nel caso in cui la trattativa per il rinnovo del contratto dell'attaccante argentino non portasse alla sospirata fumata bianca.

Nel pomeriggio di oggi andrà in scena un nuovo incontro tra la dirigenza nerazzurra e il rappresentante dell'immagine di Icardi e sua persona di fiducia Abian Morano, già da ieri a Milano. L'Inter propone un rinnovo fino al 2019 con ritocco all'ingaggio (fino a 1,5 milioni a stagione), ma pretende il 50% dei diritti d'immagine.

Come ampiamente anticipato da Calciomercato.it, il nodo da risolvere è proprio legato allo sfruttamento dei diritti d'immagine del calciatore. Abian Morano, aveva dichiarato lo scorso 7 gennaio ai nostri microfoni: "Torneremo a parlare presto di rinnovo ma non c'è fretta".

Ora, però, a poche ore dall'incontro, in casa Inter regna pessimismo. Icardi, tra i big nerazzurri, è l'unico giocatore 'cedibile' in grado di portare alle casse del club tanti soldi (è valutato 35 milioni di euro). Mancini, inoltre, ha in mente per il suo 4-2-3-1 un attaccante con caratteristiche diverse, che sappia cioè giocare 'per la squadra' e favorire l'inserimento dei centrocampisti. E l'identikit porta a Andrè-Pierre Gignac, in scadenza di contratto a Marsiglia: nonostante le smentite di rito, nella giornata di venerdì (e anche ieri) la dirigenza nerazzurra ha avuto contatti con l'entourage del giocatore.




Commenta con Facebook