• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, adesso Llorente diventa un caso

Juventus, adesso Llorente diventa un caso

Lo spagnolo soffre il gioco di Allegri: è utile ai compagni ma non segna


Fernando Llorente, (Getty Images)

20/01/2015 09:39

JUVENTUS MORATA LLORENTE ALLEGRI / TORINO - Contro il Verona è partito dalla panchina, scalzato da Morata, ma Fernando Llorente resta uno dei giocatori più usati in stagione da Allegri. Sono 23 le presenze totali dello spagnolo, con però solo 5 gol realizzati: 1 rete ogni 320 minuti, decisamente troppo poco. L'ex centravanti dell'Athletic Bilbao è utilissimo nel gioco di Allegri, ma con il nuovo modulo non segna più: lo scorso anno per lui 16 gol solo in campionato, mentre in questa stagione è ancora fermo a 4. Se da qui a fine stagione il basco continuerà a soffrire la concorrenza di Morata, allora la Juventus sarà pronta a metterlo sul mercato. Anche perché Llorente è arrivato a parametro zero e sarebbe un'ottima plusvalenza per il bilancio bianconero.

M.D.F.




Commenta con Facebook