• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > ITALIANS - Borini e Verratti in gol, Piovaccari cacciato

ITALIANS - Borini e Verratti in gol, Piovaccari cacciato

Appuntamento con la rubrica che si occupa di tutti i giocatori italiani all'estero


Fabio Borini (Getty Images)
Hervé Sacchi (@hervesacchi)

19/01/2015 14:45

ITALIANS VOTI PAGELLE GIOCATORI ITALIANI ESTERO EX STRANIERI SERIE A / ROMA - Si è concluso un altro weekend di campionato in giro per l'Europa e Calciomercato.it vuole come sempre fare il bilancio delle prestazioni dei giocatori italiani all'estero: tra gli Italians, si è distinto particolarmente Fabio Borini, reduce da una prestazione positiva condita dal gol. In rete è andato anche Marco Verratti, al suo primo centro stagionale in Ligue 1. Insufficiente invece Graziano Pellè: la sua squadra vince, ma lui resta piuttosto ai margini. Peggio di lui ha fatto invece Federico Piovaccari, la cui gara è stata caratterizzata da un cartellino rosso per una brutta entrata al quarto d'ora del secondo tempo.

Tra gli ex stranieri della Serie A, spicca Bojan Krkic mentre l'ex Napoli Fernandez ha disputato una partita disastrosa contro il Chelsea.

 

MARIO BALOTELLI (Liverpool) - Non convocato.

FABIO BORINI (Liverpool): 7,5 - A dispetto delle attese, parte titolare. E ringrazia Rodgers con il gol che sblocca la gara. Regala diversi spunti, cercando la via del gol a più ripetizioni. Nel secondo tempo è sostituito da Lambert, ma esce tra gli applausi.
 
DAVIDE SANTON (Newcastle) - In panchina contro il Southampton.

GRAZIANO PELLE' (Southampton): 5 - Insufficiente questa volta. La sua squadra vince ma lui appare piuttosto solo e spaesato lungo il fronte d'attacco. Prende una traversa: fosse andata diversamente, forse, parleremmo di un'altra partita.

VITO MANNONE (Sunderland) - In panchina contro il Tottenham.

EMANUELE GIACCHERINI (Sunderland) - In panchina contro il Tottenham.

FEDERICO MACHEDA (Cardiff City) - In panchina contro il Norwich.

MIRCO ANTENUCCI (Leeds United): 5,5 - Non è stato decisivo come in altre occasioni. Il Leeds ha modificato l'atteggiamento tattico, passando dall'attacco a 2 a un 4-2-3-1 con lo stesso Antenucci in qualità di esterno offensivo mancino.

MARCO VERRATTI (Paris Saint-Germain): 6,5 - Ha disputato gare migliori, ma in questa almeno ha segnato. Positivo dunque il voto in pagella per il centrocampista pescarese, al suo primo gol in Ligue 1 in questa annata.

THIAGO MOTTA (Paris Saint-Germain): 6 - Partita ordinata, senza sbavature.

SALVATORE SIRIGU (Paris Saint-Germain): 6 - Sfortunato sull'autogol di van der Wiel. Subisce due gol, ma non ha avuto altri pericoli nel corso della gara.

ANDREA RAGGI (Monaco): 6,5 - Altra partita positiva per il difensore centrale che, con il suo Monaco, batte il Nantes e avvicina il quarto posto.

GIULIO DONATI (Bayer Leverkusen) - Il campionato è in pausa e riprenderà il 30 gennaio.

CIRO IMMOBILE (Borussia Dortmund) - Il campionato è in pausa e riprenderà il 30 gennaio.

LUCA CALDIROLA (Werder Brema) - Il campionato è in pausa e riprenderà il 30 gennaio.

FAUSTO ROSSI (Cordoba): 6 - Partita corretta, senza fronzoli. Gioca bene la sfera e, di fatto, è suo l'assist per il gol-lampo nel primo tempo.

FEDERICO PIOVACCARI (Eibar): 4,5 - Non bene nel primo tempo della gara contro il Cordoba. Un'entrataccia gli costa il rosso diretto lasciando la sua squadra in dieci per più di mezz'ora.

BRYAN CRISTANTE (Benfica) - Non convocato.

DOMENICO CRISCITO (Zenit San Pietroburgo) - Il campionato è fermo per la pausa invernale e riprenderà il 7 marzo.

SALVATORE BOCCHETTI (Spartak Mosca) - Il campionato è fermo per la pausa invernale e riprenderà il 7 marzo.

 

 

ITALIANS TOP 3 - I TRE MIGLIORI EX STRANIERI DELLA SERIE A IN QUESTO TURNO

BOJAN KRKIC (Stoke City): 7 - Ancora lui. O meglio sempre lui vale la pena dire di questi tempi. L'ex Roma e Milan segna anche al Leicester. Oramai non è più una sorpresa, bensì una certezza.

EDINSON CAVANI (Paris Saint-Germain): 6,5 - Entrato dalla panchina ha saputo rendersi utile segnando il quarto gol nel 4-2 rifilato all'Evian.

JAVIER PASTORE (Paris Saint-Germain): 6,5 - Tra i marcatori di questa giornata c'è anche l'ex Palermo che torna così al gol. Dopo qualche minuto di panico, dato dal ritorno dell'Evian (da 0-2 a 2-2), l'argentino ha rimesso la gara sui giusti binari, facendo passare quasi immediatamente panico e imbarazzo per la parziale rimonta casalinga.


ITALIANS FLOP 3 - I TRE PEGGIORI EX STRANIERI DELLA SERIE A IN QUESTO TURNO

ZLATAN IBRAHIMOVIC (Paris Saint-Germain): 5,5 - Non bene come al solito lo svedese che manca qualche occasione di troppo. Si rifà parzialmente servendo l'assist a Cavani per il gol che chiude la gara.

SHKODRAN MUSTAFI (Valencia): 5 - Un po' troppo tranquillo. Contro l'Almeria, il suo Valencia vince ma su di lui grava qualche responsabilità sulla seconda rete degli avversari.

FEDERICO FERNANDEZ (Swansea): 4 - Per lui il Chelsea era già stato un incubo all'andata. Nel weekend è andata ancora peggio. Tra le altre cose, regala il gol del 2-0 a Diego Costa.




Commenta con Facebook