• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER CITY-ARSENAL

PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER CITY-ARSENAL

Super Cazorla, Chamberlain in ombra. Male Kompany, bene Zabaleta


giroud1.jpg
Davide Sperati

18/01/2015 19:00

ECCO LE PAGELLE DI MANCHESTER CITY – ARSENAL

 

MANCHESTER CITY

Hart 6 – Quasi mai impegnato nella prima frazione, intuisce senza respingere, il rigore di Cazorla. Non può nulla sulla seconda rete.

Zabaleta 6,5 – Il migliore. Tiene bene il confronto con Sanchez, limitandolo spesso a rifugiarsi sulla fascia e cercare il fondo.

Demichelis 6 – Preferito a Mangala, gioca una discreta partita.

Kompany 4,5 – Il peggiore. Assolutamente non in condizione. Causa (con troppa facilità), il rigore del vantaggio ospite, sul finire del primo tempo prende anche un cartellino giallo che poteva assolutamente risparmiarsi e, completa l'opera, quando si perde Giroud sul 2-0.

Clichy 6 – Sulla sinistra dà sempre il suo nobile contributo.

Fernando 5 – Troppo lento per competere contro il veloce centrocampo dell'Arsenal.

Fernandinho 5,5 – Spesso e volentieri dà il via alle manovre offensive dei Citizen. Dal 63' Lampard 5,5 – Entra e la sua squadra subisce il goal che chiude i giochi.

Navas 6 – Nella linea a tre, risulta essere il più dinamico. Serve anche due cross interessanti, su cui però nessuno riesce ad indirizzare in rete. Dal 76' Dzeko sv.

Silva 5,5 – Il centrocampista cerca di muoversi tra le linee ma senza mai rendersi veramente pericoloso.

Milner 6 – Sulla sinistra è sempre un buon motorino su cui fare affidamento. Causa svantaggio, Pellegrini preferisce toglierlo per dare più peso al reparto avanzato. Dal 46' Jovetic 5 – Mai nel vivo del gioco, nonostante Pellegrini lo manda in campo per risollevare le sorti del match.

Aguero 6 – Poco servito dai compagni, è l'unico che ci prova fino all'ultimo minuto.

All. Pellegrini 5 – Dopo il pareggio in casa dell'Everton, il City doveva vincere e invece no, dopo 12 risultati utili consecutivi, arriva una pesante sconfitta casalinga. Il Chelsea ringrazia.

 

ARSENAL

Ospina 6 – Mai chiamato in causa durante il primo e il secondo tempo.

Bellerin 6,5 – Combatte fino all'ultimo secondo disputando un'ottima prestazione.

Koscielny 6,5 – Buona la prestazione del centrale. Ottimo al 60' quando devia in angolo un cross basso di Navas indirizzato sui piedi di Jovetic.

Mertesacker 6,5 – Controlla molto bene tutta la sua area di competenza.

Monreal 6,5 – Si procura il rigore che porta in vantaggio i suoi. Per il resto ottima prova difensiva.

Ramsey 6 – Assente dal 9 dicembre per infortunio, il suo ritorno dona qualità a tutto il centrocampo della squadra londinese. Sfiora anche il goal del 2-0 al 55'. Dal 84' Flamini sv.

Coquelin 6,5 – Piazzato davanti alla difesa, riesce a contenere gli attacchi degli avversari.

Ox-Chamberlain 5,5 – Il peggiore. Sulla destra è sempre pericoloso e difficile da marcare ma finisce subito l'ossigeno nei polmoni. Dal 66' Rosicky 6 – Wenger lo getta nella mischia per gestire il pallone e dare respiro alla manovra.

Cazorla 7,5 – Il migliore. Realizza con freddezza il rigore che apre le danze e poi, nel secondo tempo, pennella per Giroud la palla del raddoppio. Il tutto condito da grandi giocate e passaggi illuminanti.

Sanchez 6 – Intelligentemente si dedica soprattutto a dar manforte al centrocampo, disputando una gara generosa ma non certo memorabile. Dal 83' Gibbs sv.

Giroud 6,5 – Sfiora il goal al 18' con un tuffo acrobatico e poi al 66', ancora di testa, realizza la rete del 2-0.

All. Wenger 7 – Il ritorno in campo di Ramsey e la brillante prova di Cazorla, danno qualità a tutta la manovra. Il mister indovina la gara, anche perché si concentra soprattutto a proteggere la parte centrale del campo. Con questa vittoria il suo Arsenal raggiunge il quinto posto, in piena zona Champions.

ARBITRO: Mike Dean 7 – Al 24' non esita nemmeno un secondo nell'assegnare il rigore all'Arsenal. Poi, nel corso della gara, gestisce bene il big-match della 22° giornata.

 

TABELLINO

MANCHESTER CITY–ARSENAL 0-2

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Demichelis, Kompany, Clichy; Fernando, Fernandinho (dal 63' Lampard); Navas (dal 76' Dzeko), Silva, Milner (dal 46' Jovetic); Aguero. All. Pellegrini.

Arsenal (4-2-3-1): Ospina; Bellerin, Koscielny, Mertesacker, Monreal; Ramsey (dal 84' Flamini), Coquelin; Ox-Chamberlain (dal 63' Rosicky), Cazorla, Sanchez (dal 83' Gibbs); Giroud. All. Wenger.

ARBITRO: Mike Dean

MARCATORI: 23' Cazorla (A), 66' Giroud (A),

AMMONITI: 3' Koscienly (A), 37' Ramsey (A), 40' Kompany (M), 53' Fernandinho (M), 55' Bellerin (A), 85' Aguero (M).

ESPULSI:




Commenta con Facebook