• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Empoli-Inter, Mancini: "Abbiamo creato troppo poco per vincere la partita"

Empoli-Inter, Mancini: "Abbiamo creato troppo poco per vincere la partita"

Il tecnico nerazzurro: "Ci serve più coraggio da parte di tutti i giocatori"


Roberto Mancini (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

17/01/2015 20:11

EMPOLI INTER MANCINI/ EMPOLI - Il tecnico dell'Inter Roberto Mancini, ha commentato così lo scialbo 0-0 maturato in casa dell'Empoli: "Abbiamo creato poco, siamo stati troppo paurosi all'inizio giocando poco da dietro - ha dichiarato Mancini ai microfoni di 'Sky Sport' - Eravamo in difficoltà nel giocare la palla. Credo che una squadra abbia bisogno di un po' di tempo per crescere, una vittoria non cambia niente. Oggi sarebbe stato importante continuare a vincere, sapevamo che sarebbe stata una partita difficile ma abbiamo fatto veramente poco".

CRESCITA - "Tutti dobbiamo fare qualcosa in più e continuare a fare come domenica scorsa contro il Genoa. Dobbiamo avere il coraggio di rischiare perché siamo l'Inter. Non penso che avendo vinto domenica scorsa, possiamo fare tutte le cose in maniera perfetta. Con il Genoa c'è stata più personalità, purtroppo alterniamo delle cose buone ad altre meno buone".

CORAGGIO - "La personalità che uno ha in casa deve averla anche fuori casa, come è successo nel secondo tempo contro la Juventus. Condizione? Storicamente quello di Empoli è sempre stato un campo difficile. Come condizione siamo leggermente migliorati rispetto alla settimana scorsa, ma qualcuno è ancora indietro".

TERZO POSTO - "L'importante è dare continuità di risultati, i punti di distanza così possono diminuire dal terzo posto. Oggi però abbiamo fatto veramente troppo poco per vincere questa partita".




Commenta con Facebook