• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, tutto su Eto'o: cifre, retroscena e...febbre 'social'

Sampdoria, tutto su Eto'o: cifre, retroscena e...febbre 'social'

Il centravanti camerunense è ad un passo dal trasferimento in blucerchiato


Samuel Eto
Omar Parretti (@omarJHparretti)

17/01/2015 16:20

SAMPDORIA AFFARE ETO'O RETROSCENA CIFRE SOCIAL TWITTER / GENOVA - Samuel Eto'o, attaccante dell'Everton, è ad un passo dal firmare con la Sampdoria: la trattativa, che si protrae da alcune settimane, sembra arrivata davvero alla chiusura. Nelle ultime ore non sono valsi a nulla i presunti inserimenti dei brasiliani del Santos e dei turchi del Fenerbahçe, a detta dello stesso agente del camerunense: "Eto'o ha scelto la Samp", per la gioia del vulcanico Presidente dei 'Blucerchiati', Massimo Ferrero.

LE CIFRE - Accordo praticamente raggiunto dicevamo, in attesa delle visite mediche per l'ufficialità: stipendio che si aggira attorno ai 2 milioni di euro l'anno fino al 2017 e la possibilità di rimanere a Genova in ambito dirigenziale dopo la fine della propria carriera da calciatore.

LE REAZIONI - I social network da ieri sono letteralmente intasati di foto del 33enne e di attestati di stima al numero uno 'Blucerchiato' e alla società genovese in generale. Ferrero dal proprio account Twitter sta 'retweettando' ogni complimento che riceve, ma il cinguettio della vittoria ancora manca, probabilmente sta attendendo la conclusione dell'affare. Intanto è già iniziata a girare sul social la figurina del camerunense con la maglia della Samp e c'è chi in Liguria chiede al Presidente: "Possiamo chiamare lo scultore?". In conclusione la febbre fantacalcistica, con tutti i giocatori che potrebbero fare un pensierino (anche due!) sull'acquisto dell'attaccante per risollevare le proprie compagini in vista del rush finale. Samuel Eto'o alla Sampdoria: una conferma di quanto vi avevamo raccontato in esclusiva il 14 gennaio, quando servivano ancora almeno due giorni per trovare l'accordo.




Commenta con Facebook